Sponsorizzare
borse di studio

Autonomia, spirito critico, capacità di relazione con persone di culture diverse, conoscenza di più lingue straniere, sicurezza e senso di responsabilità, controllo dell'ansia e capacità di affrontare situazioni critiche: Sono queste alcune delle competenze che si apprendono durante un’esperienza all’estero con Intercultura e che sempre più vengono richieste ai giovani per affrontare la realtà odierna.

A CHI SI RIVOLGONO le borse di studio Al programma borse di studio di Intercultura partecipano aziende, enti, banche e fondazioni che desiderano offrire agli studenti del proprio territorio o ai figli dei propri dipendenti o clienti l’opportunità di vivere e studiare all’estero per un periodo che può andare dall’intero anno scolastico ad alcune settimane. Per i programmi annuali, di norma gli studenti svolgono le selezioni durante il terzo anno delle superiori, trascorrono all’estero il quarto e rientrano al quinto, dato che la normativa scolastica italiana consente il riconoscimento dell’anno di studio effettuato all’estero. I programmi estivi sono rivolti invece a una fascia di età più ampia, in genere dai 15 ai 18 anni.

COME FUNZIONANO Intercultura si occupa di tutte le attività necessarie per l’organizzazione e la realizzazione dell’iniziativa: predispone il bando di concorso, svolge la selezione dei candidati per determinare la graduatoria di merito, organizza il corso di formazione prima della partenza, cura l’inserimento del giovane all’estero in famiglia, a scuola e nella comunità locale, garantendo assistenza durante tutto il soggiorno. Al rientro in Italia, inoltre, vengono organizzati degli incontri di formazione, per stimolare i ragazzi a riflettere sul percorso compiuto.

QUALI SPESE COPRONO Le borse di studio coprono tutte le spese necessarie per la realizzazione dell’iniziativa, ovvero le spese per la selezione dei candidati, il corso prepartenza, il viaggio a/r con aereo di linea, l’accoglienza in famiglia, l’assistenza in loco fornita da volontari e/o staff dell’associazione, la frequenza scolastica o il corso di lingua, l’assicurazione sanitaria e per responsabilità civile.

CHE TIPI DI BORSE DI STUDIO ESISTONO La proposta della Fondazione Intercultura è adattabile per venire incontro alle esigenze dei diversi tipi di organizzazioni che offrono borse di studio: si va dal bando per i figli di dipendenti dei grandi gruppi economici ed industriali alle soluzioni pensate per le piccole aziende, gli enti pubblici o i privati cittadini.
Il welfare più apprezzato Tantissime sono le Aziende che, anche grazie ai benefici fiscali previsti, mettono a disposizione per i figli dei propri dipendenti borse di studio annuali o estive.

L’INVESTIMENTO SUL TERRITORIO Oltre 30 Fondazioni hanno già offerto borse di studio per i ragazzi meritevoli del loro territorio, spesso mandandoli a studiare in Paesi come gli USA, la Cina o l’India.

L’AIUTO ALLE FAMIGLIE Sono una ventina i Comuni o gli Enti Locali che negli ultimi anni hanno offerto borse di studio per i programmi estivi o trimestrali, per bravi studenti bisognosi di sostegno economico.

UN PLUS PER I PROPRI CLIENTIAnche molti Istituti di credito offrono ai figli dei titolari di un conto corrente il beneficio delle borse di studio.

UNA SPINTA NELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI Diversi Enti e Aziende italiane con sedi all’estero offrono sostegno per consentire ai ragazzi di altri Paesi di vivere un anno in Italia.

UN MODO GENEROSO PER CELEBRARE UN RICORDO Associazioni o privati cittadini possono mettere a disposizione borse di studio intitolandole alla memoria di persone care venute a mancare.



Per ulteriori informazioni è possibile mettersi in contatto con Susie Eibenstein, Responsabile Borse di Studio e Liberalità, all'indirizzo email susie.eibenstein@intercultura.it o telefonicamente allo 06 48882411
Welcome to Intercultura (AFS Italy) website! Where do you want to go?
- If you want to know more about Intercultura, click here
- If you want to know more about studying in Italy with Intercultura, click here
- Sprechen Sie Deutsch? Hier Klicken
- If you want to visit the full website (Italian only), click here