Il paese
È l'unico paese sudamericano ad affacciarsi sui due oceani che bagnano il continente
 
Personaggi
Fernando Botero: le sue opere sono considerate icone dell’arte moderna da tutti i più grandi esperti a livello mondiale che lo individuano come il più importante artista sud americano vivente
 
Cucina
L'arepa è una piccola forma di pane bianco preparata con farina di mais, la cui origine risale alle popolazione precolombiane. Può essere farcita in molti modi diversi!
 
Lo sapevi che...
La Ciudad Perdida, scoperta solo nel 1972, è formata da una serie di 169 gradonate intagliate sul lato della montagna, una rete di strade tegolate e alcune piazze circolari

Colombia

Porta tra il Centro America e l’America del Sud, la Colombia è caratterizzata da una regione montuosa a occidente e una regione pianeggiante a oriente, con le Ande che la attraversano ai piedi della capitale Bogotà.

Lingua

Spagnolo

 

Popolazione

47.12 milioni

 

Fuso orario

-6 o -7 ore

 
La parte continentale costituisce solo poco più di metà del suo territorio; numerose isole tra l’Oceano Pacifico e il Mar dei Caraibi compongono infatti il resto della sua estensione. La Colombia dei “Cent’anni di solitudine” raccontata dal Premio Nobel Gabriel Garcia Màrquez è ora un Paese dinamico in piena rinascita, che deve però fare i conti con un alto tasso di povertà e alcuni problemi sociali insoluti.I PROGRAMMI
Intercultura offre in Colombia l’ospitalità presso una famiglia locale e la frequenza di una scuola superiore per programmi annuali o semestrali.
Programma Nati dal Al Partenza Ritorno
Annuale 01/03/2001 31/08/2003 a metà agosto 2018 a inizio luglio 2019
Semestrale 01/08/2001 31/08/2003 a metà agosto 2018 a metà febbraio 2019
LE ATTIVITÀ DI AFS COLOMBIADurante il programma annuale in Colombia con Intercultura, gli studenti vengono ospitati presso una famiglia locale e accolti in una scuola superiore. All’arrivo a Bogotà i partecipanti prendono parte ad un incontro di preparazione dove i volontari e lo staff di AFS Colombia provvedono a dare raccomandazioni importanti sulla sicurezza, le regole dell’Associazione, la vita in famiglia e lo stile di vita colombiano. Alla fine dell’incontro gli studenti raggiungono le comunità ospitanti in bus o in aereo. Un secondo incontro di gruppo viene organizzato a metà del soggiorno per valutare l’andamento dell’esperienza e discuterne con gli altri studenti, che si riuniranno poi per l’appuntamento di fine programma a Bogotà, con l’obiettivo di riflettere sull’anno trascorso e prepararsi al rientro in Italia.
È possibile che AFS Colombia e i suoi Centri locali organizzino altre attività durante il corso dell’anno (nel caso queste siano facoltative, i costi sono a carico del partecipante).
AFS Colombia suggerisce agli studenti in partenza di avere una conoscenza minima di base della lingua spagnola: solitamente vengono consigliati alcuni siti per cominciare a studiarla prima della partenza. In alcune scuole gli studenti possono prendere lezioni di spagnolo e inserirle nel curriculum scolastico.LA SCUOLALa scuola superiore colombiana prevede sei anni di corsi: gli studenti stranieri vengono inseriti solitamente al quinto anno sia in scuole pubbliche sia in istituti privati. L’accesso a questi ultimi è generalmente più difficile, in quanto è necessario ricevere valutazioni eccellenti e mantenerle per poter continuare a frequentare le lezioni.
In base alla comunità ospitante, l’anno scolastico può iniziare ad agosto e finire a metà giugno oppure, specialmente nelle città dell’entroterra, cominciare a gennaio e terminare alla fine di novembre. In quest’ultimo caso, gli studenti frequentano al momento del loro arrivo il secondo semestre dell’anno per poi ricominciare al primo semestre dell’anno successivo, completando così due semestri complessivi.LA VITA IN FAMIGLIA“Hola!”, “Que mas”, “Mijo!”, “Oe”: i saluti sono molto importanti nella cultura colombiana e fin dal primo giorno gli studenti possono rendersi conto della gran varietà di ossequi che devono imparare a usare. La famiglia è al centro della vita del popolo colombiano: durante la settimana, specialmente la domenica, si passa molto tempo libero in compagnia di genitori, fratelli e parenti. I membri della famiglia hanno rapporti molto stretti tra di loro; è frequente che i nonni abitino in casa e che la maggior parte dei giovani continui a vivere coi genitori durante gli studi universitari. Anche se in molte case è presente una domestica, spesso considerata parte integrante del nucleo famigliare, ci si aspetta sempre un aiuto dai figli e dai ragazzi ospitati per sbrigare le faccende quotidiane.
Persone generalmente rilassate, con una concezione del tempo molto diversa dalla nostra, i colombiani sono soliti prendere la vita con molta calma e non è strano che arrivino in ritardo agli appuntamenti. Nonostante il ritmo di vita disteso, danza e musica fanno da padrone nella cultura colombiana: si praticano numerosi tipi di balli e ritmi provenienti da tutta l’America latina e dall’area Caraibica, e i colombiani sono sempre molto disponibili e orgogliosi nell’insegnare agli studenti stranieri alcuni passi durante le uscite serali.
Gli studenti vengono in genere ospitati in piccoli centri urbani, piuttosto che in grandi città, e in famiglie cattoliche: dovranno quindi imparare a convivere anche con questi aspetti della realtà colombiana. La cucina è particolarmente ricca di carboidrati ed è basata su piatti di carne, patate, riso, fagioli e platano.
Nonostante non sia comune essere vegetariani, non è impossibile trovare delle famiglie disposte ad accogliere studenti che non mangiano carne e pesce. Risulta molto difficile invece trovare ospitalità per ragazzi fumatori, studenti con particolari problemi medici o che non possono vivere con animali domestici.
Il paese

Religione

La religione cattolica ha molta importanza nella cultura colombiana, ma c’è assoluta libertà di culto e le chiese protestanti possono essere trovate in molte città. Molte persone praticano la loro religione e frequentano la chiesa regolarmente, ma molte altre partecipano alle celebrazioni solo occasionalmente o non sono praticanti.

Clima

La Colombia è un paese tropicale che presenta praticamente tutte le condizioni climatiche: varia dalle condizioni estreme di freddo (nei ghiacciai) ai climi più tropicali (nelle località marittime). Il clima varia con l’altitudine, più ci si eleva e più fa freddo. Per esempio, Medellín, che si trova a 1.538m s.l.m., ha una temperatura che varia tra i 18 e i 28°C, mentre a Bogotá, che si trova a 2.600m s.l.m., varia tra i 6 e i 24°C.

Lingua

Nonostante in Colombia si parlino ancora ben 75 lingue indigene, la lingua ufficiale e la più diffusa è lo spagnolo. A seconda della zona si distinguono diverse varietà che assomigliano a quelle caraibiche, ecuadoriane o peruviane. La lingua inglese è conosciuta.
  • Prossimo paese

    Paraguay

    “En el corazón de Suramerica” recita uno slogan dell’Agenzia paraguayana per il Turismo. Ed effettivamente è così: il Paraguay è nel cuore dell’America latina, circondato da Brasile, Argentina, Uruguay e Bolivia e senza alcuno sbocco sull’oceano.

  • Prossimo paese

    Thailandia

    Una monarchia dai grandi numeri, la Thailandia: grande come la Spagna, ospita sul suo territorio circa 35.000 templi e 27.000 varietà di orchidea, fiore nazionale.

  • Prossimo paese

    Russia

    Più di diciassette milioni di chilometri quadrati, dal Mar Baltico fino allo Stretto di Bering sull’Oceano Pacifico, è il più grande Paese al mondo.

  • Prossimo paese

    Cina

    Culla di uno dei più grandi imperi della storia, civiltà posta tra due dei più lunghi fiumi al mondo (il fiume Azzurro e il fiume Giallo), la Cina è diventata, col passare degli anni, uno degli Stati più influenti del panorama globale.

Welcome to Intercultura (AFS Italy) website! Where do you want to go?
- If you want to know more about Intercultura, click here
- If you want to know more about studying in Italy with Intercultura, click here
- Sprechen Sie Deutsch? Hier Klicken
- If you want to visit the full website (Italian only), click here