Il paese
Posizionato fra Nord e Sud America, terra di passaggio fra Atlantico e Pacifico grazie al canale che permette la navigazione di grandi navi, questo piccolo Stato è da sempre terra di incontri e di conflitti
 
Personaggi
Rosa María Britton è una scrittrice e medico panamense. Ha studiato medicina a Madrid e New York. Ha vinto il premio Ricardo Miró per quattro volte
 
Cucina
Il piatto più comune che troverete ovunque è l’arroz con pollo, il riso con il pollo (arrosto o fritto), e come contorno il plátano fritto (banana verde) o la yuca (un tubero simile alla patata)
 
Lo sapevi che...
Panama è l'unico Paese in cui si può vedere l'alba sull'Atlantico e il tramonto sul Pacifico

Panama

Lungo ottanta chilometri, attraversato lentamente da circa dodicimila navi all’anno, il Canale di Panama congiunge la costa pacifica con quella atlantica, rendendo Panama uno dei pochi Paesi transcontinentali al mondo.

Lingua

Spagnolo

 

Popolazione

3.9 milioni

 

Fuso orario

-6 o -7 ore

 
Le sue strette sponde sono circondate da rigogliose foreste che si estendono per buona parte del territorio panamense. Qui la modernità – ben visibile tra i grattacieli di Città di Panama – convive con le millenarie tradizioni indigene, riconoscibili in molti aspetti della vita di tutti i giorni. Un Paese nato da un contenzioso tra Stati Uniti e Colombia e che nel 2013 ha vantato la prima posizione nella classifica dei Paesi più felici del mondo.
IL PROGRAMMA
Il programma annuale offerto da Intercultura è caratterizzato dall’accoglienza di una famiglia ospitante panamense e dalla frequenza di una scuola superiore.
Programma Nati dal Al Partenza Ritorno
Annuale 01/08/2000 31/08/2002 da settembre 2017 a fine luglio 2018
LE ATTIVITA’
Subito dopo l’arrivo degli studenti a Panama, i volontari e lo staff di AFS Panama organizzano un incontro di formazione per introdurre alcune informazioni sulla cultura e lo stile di vita locali. Durante il programma Ssono previsti altri incontri di formazione: a poche settimane dall’arrivo e a metà del soggiorno per monitorare l’andamento dell’esperienza, poco prima del rientro per valutare insieme l’anno trascorso.
LA SCUOLA
La giornata scolastica a Panama è divisa in due sessioni: quella mattutina va dalle 7.00 alle 12.30, l’altra nel pomeriggio dalle 12.30 alle 18.00. Nonostante Panama si trovi al di sopra dell’equatore, il sistema scolastico funziona come i Paesi dell’emisfero australe: inizia a fine febbraio e termina a dicembre. I partecipanti AFS sono inseriti quindi nel secondo semestre del penultimo anno e proseguono poi il programma annuale nel primo trimestre dell’ultimo anno. Nella maggior parte degli istituti sia pubblici che privati è richiesto di indossare l'uniforme, il cui costo è a carico dello studente.
LA VITA IN FAMIGLIA
Non è un caso che si dica siano i più felici: i panamensi sono persone generalmente molto allegre e socievoli con una considerazione del tempo molto “rilassata”, per cui sono soliti ritardare agli appuntamenti. Molto tempo viene dedicato alla famiglia, perno su cui si basa la loro società: protettiva, soprattutto nei confronti delle ragazze, e spesso “allargata”, magari con i nonni pienamente integrati nella vita familiare.

Anche i giovani non abbandonano facilmente la propria casa e i parenti: la maggior parte di loro vive insieme ai genitori anche durante l’università, trasferendosi dopo aver raggiunto l’indipendenza economica o il matrimonio e comunque continuando a partecipare ai momenti di riunione familiare. Finché si vive sotto lo stesso tetto, occorre sempre chiedere il permesso ai genitori per uscire con gli amici o per invitarli a casa propria.

Molti studenti vengono accolti in zone rurali: qui alcune case possono essere sprovviste di comodità da noi considerate normali come il riscaldamento, l’aria condizionata, la lavatrice o la lavastoviglie. In ogni caso, è frequente vivere in condizioni più modeste rispetto a quelle italiane.

Riso, carne, pesce e fagioli sono la base dei piatti panamensi, spesso cucinati fritti.. Per questo motivo è particolarmente difficile trovare una famiglia disposta ad accogliere un vegetariano.È difficile inoltre trovare famiglie disposte a ospitare ragazzi celiaci in quanto i prodotti senza glutine non sono facilmente reperibili e sono molto costosi. AFS Panama non accetta studenti che fumano in quanto le famiglie non sono disposte a ospitarli.
Il paese

Religione

La religione cattolica è la più diffusa (75%), a seguire i protestanti (16,4%) e altre religioni.

Clima

Il clima è di tipo caraibico con estati calde e secche; l'inverno corrisponde alla stagione delle piogge, dura da aprile a novembre ed è umido e caldo, con temperature diurne attorno ai 29 gradi centigradi.

Lingua

La lingua ufficiale è lo spagnolo ma la forte influenza degli Stati Uniti nel Paese ha reso l’inglese molto diffuso. Nelle province di Bocas del Toro e di Colón si parla anche il wari wari un miscuglio d'inglese e spagnolo.
  • Prossimo paese

    Messico

    170mila chilometri quadrati di “Aree Naturali Protette” in un Paese chiamato “ombelico della Luna”, che in 30mila anni ha visto convivere e alternarsi numerose civiltà millenarie, dagli Olmechi ai Maya agli Aztechi.

  • Prossimo paese

    Repubblica Ceca

    Vi siete mai trovati in una “situazione kafkiana”? Beh, questo forse è il posto giusto, se non altro perché Franz Kafka – anche se scrisse in tedesco – nacque qui.

  • Prossimo paese

    Nuova Zelanda

    I maori le diedero il suo primo nome, Aotearoa, “terra della lunga nuvola bianca”. Secondo la leggenda, Maui (un semidio) uscendo nell’Oceano Pacifico con la sua waka (canoa che simboleggia l’Isola del Sud), si fermò a pescare e il suo amo tirò fuori l’Isola del Nord.

  • Prossimo paese

    Repubblica Dominicana

    “Dios, Patria, Libertad”: sono queste le parole ricamate sulla sua bandiera rossa, in cui la croce bianca sui rettangoli rossi e blu ricorda ai cittadini che gli ideali di pace e unione devono prevalere tra tutti.

Welcome to Intercultura (AFS Italy) website! Where do you want to go?
- If you want to know more about Intercultura, click here
- If you want to know more about studying in Italy with Intercultura, click here
- Sprechen Sie Deutsch? Hier Klicken
- If you want to visit the full website (Italian only), click here