Hvala lepa, moja Slovenija

Alessia

Da Benevento in Slovenia per tre mesi

Grazie mille, mia Slovenia.Trascorrere tre mesi immersa tra il verde di Pokoše (Zgornia Polskava), le strade della mia Maribor e passeggiando lungo il fiume di Ljubljana è stata senza alcun dubbio l'esperienza più bella di tutta la mia vita. Non avrei mai pensato che un paese così vicino all'Italia potesse essere così diverso, e questo "effetto sorpresa" lo ha reso ancor più affascinante e tutto da scoprire.
Quando sono arrivata era tutto così nuovo per me, fin dalle cose più piccole: le case, la colazione a base di uova fritte e the, prendere il pullman per andare a scuola (probabilmente il fatto che i pullman di linea avessero il Wi-Fi è la cosa che mi ha sorpresa di più).
La scuola è impostata in modo totalmente diverso dalla nostra, sono i ragazzi a spostarsi da una classe all'altra, ci sono tanti laboratori, dalla musica al teatro, i ragazzi si riuniscono nella biblioteca della scuola per studiare insieme o anche solo per leggere un libro nella "tišina soba" (sala del silenzio). Le ore trascorse a scuola sono uno dei ricordi più belli della mia esperienza. Ho legato fin da subito con un gruppo di ragazze della mia classe e alla fine del trimestre eravamo ormai inseparabili. Mi hanno salvato la vita un numero indefinito di volte, senza di loro mi sarei costantemente persa nella scuola, nonostante avessi una mappa!
Quando penso ai miei tre mesi all'estero la prima cosa che riaffiora alla mente sono le risate con gli altri 4 studenti impegnati nel programma di scambio che erano lì con me. Ho passato giornate meravigliose con loro, dai pomeriggi per il centro di Ljubljana alle passeggiate nel bosco ad Halloween.
Quando penso ai miei tre mesi all'estero la prima cosa che riaffiora alla mente sono le risate con gli altri 4 studenti impegnati nel programma di scambio che erano lì con me

Non passa giorno in cui io svegliandomi e guardando la bandiera della Slovenia che ho appeso accanto al mio letto, non senta la loro mancanza e quella delle mie "slovenski prijatelice" (amiche slovene).
Non sarò mai abbastanza grata a quel piccolo ma grande paese per tutto ciò che mi ha donato e per come mi ha fatto diventare.
Una persona che parte per un viaggio non è mai la stessa che ritorna, ed io dal viaggio più bello della mia vita sono tornata cresciuta, maturata e forse, sono tornata con la consapevolezza di chi sono davvero e di ciò che voglio essere, e non avrei mai potuto ricevere dono più grande.

Hvala lepa moja Slovenija.

Alessia

Da Benevento in Slovenia per tre mesi

  • Prossima Storia

    La parte sommersa dell'iceberg

    Mi chiamo Andrea, ho 17 anni e vengo dalla provincia di Bari dove studio informatica. Ma ora vivo e studio in Brasile. Abito in una città per me grande, considerata dai brasiliani piccola, ma importante.Da ormai 9 mesi vivo lontano da...

    Andrea

    da Bari in Brasile per un anno

  • Prossima Storia

    Le avventure di Daria nelle Filippine - Parte III

    A mercoledì alternati (uno sì e uno no) durante l'ora di Christian Living Responsability, io e i miei compagni di classe andiamo alla scuola pubblica di fronte alla cattedrale per fare da catechisti ai bambini che frequentano questa...

    Daria

    Da Milano nelle Filippine per un anno

  • Prossima Storia

    I panamensi sono innamorati del proprio Paese

    Sono ormai sette mesi che vivo a Panama, questa terra strana e piccola, il cuore e l'ombelico del grande continente americano, una piccola manina che si stende e si sforza di tenere insieme il nord e il sud senza rompersi, e nello stesso modo...

    Avana

    Da Milano a Panama per un anno

  • Prossima Storia

    Grazie al Paraguay sono cresciuto!

    C'è un momento durante il periodo dell'adolescenza, un momento preciso, che tutto ciò che hai avuto e che hai, ti sta stretto. Scopri di aver bisogno di aria nuova, di posti nuovi, di persone nuove. Allora è così,...

    Michelangelo

    dal Centro locale di Carbonia-Iglesias al Paraguay

Welcome to Intercultura (AFS Italy) website! Where do you want to go?
- If you want to know more about Intercultura, click here
- If you want to know more about studying in Italy with Intercultura, click here
- Sprechen Sie Deutsch? Hier Klicken
- If you want to visit the full website (Italian only), click here