Il Brasile mi ha cambiata in tutti i sensi

Letizia

Da Reggio Calabria in Brasile per un anno

Mi chiamo Letizia e sto vivendo l'esperienza annuale in Brasile.Quando sono arrivata in Brasile non avevo idea di cosa sarebbe successo, né di chi avrei conosciuto.

Non sapevo comunicare e i primi giorni sono stati devastanti, ma quando ho incominciato ad adattarmi a questa vita è andato tutto decisamente meglio. Sono successe tante cose in questo Paese, non riesco ad immaginare con quale forza e con che coraggio abbia superato tanti ostacoli! Mi crederete pazza, ed è così: é una pazzia fare un'esperienza del genere! Sono partita che ero una persona e adesso mi stupisco di avere un punto di vista diverso da ciò che avevo quando ero in Italia.
Sicuramente quando tornerò non sarà più la solita, tutto sarà cambiatoIl Brasile mi ha cambiata in tutti i sensi e in questi mesi ho imparato tante cose e per questo devo ringraziare Intercultura, le mie due famiglie che mi hanno accolta nonostante tutto, la mia famiglia che mi sta ospitando, la mia nuova sorella, i miei nuovi amici e, soprattutto, la mia vera famiglia che mi ha permesso di fare questo e di diventare ciò che sono adesso! Ho passato momenti difficili, tristi, momenti indimenticabili e felici e sicuramente passerò momenti ancora migliori. Penso di essere molto fortunata ad essere qui e vivere una vita totalmente diversa da quella italiana. Proprio per questo voglio dirvi grazie; ammetto il fatto che la vita qui sia fantastica, che non ho proprio voglia di tornare e continuare la vita in Italia, ma sicuramente quando tornerò non sarà più la solita, tutto sarà cambiato, IO sarò cambiata e tutto grazie a questa esperienza che non dimenticherò mai e poi mai!

Letizia

Da Reggio Calabria in Brasile per un anno

  • Prossima Storia

    Il Nebraska del 1960

    Mi chiamo Anna Robles e sono un’AFSer, anno 1960/61, Kimball, Nebraska USA.Già, sono un AFSer. Aver vissuto quell’esperienza è diventato uno stato del cuore e della mente, sempre divisi tra il mio Paese e quell’altro. Quando...

    Anna

    storica borsista, nel 1960-61 negli Stati Uniti

  • Prossima Storia

    Credo che questa esperienza in Svezia mi permetterà di crescere molto dal punto di vista mentale

    Sono uno studente del Liceo Spezia di Domodossola, sezione Liceo Classico, e sto frequentando un anno di studio nel nord della Svezia con Intercultura. Sono ormai più di quattro mesi che ho lasciato l´Italia e la mia vita è...

    Eugenio

    Da Domodossola in Svezia per un anno

  • Prossima Storia

    "Mutig": un passo coraggioso

    Seduta sul letto non riusciva a dormire. La testa, appoggiata alle ginocchia raccolte al petto, sembrava infinitamente pesante. La luna brillava solitaria nel cielo scuro fuori dalla finestra aperta, illuminava le valige pronte, o quasi, ai...

    Chiara

    Da Varese in Austria per un anno

  • Prossima Storia

    Cosa succede dall'altra parte del mondo

    Ogni volta che ripenso alla Nuova Zelanda mi brillano gli occhi. Innamorarsi di questa terra è stato inevitabile. E non parlo solo della natura e dei paesaggi mozzafiato, ma della gente, della cultura e ovviamente di tutte le meravigliose...

    Silvia

    Da Bari in Nuova Zelanda per due mesi

Welcome to Intercultura (AFS Italy) website! Where do you want to go?
- If you want to know more about Intercultura, click here
- If you want to know more about studying in Italy with Intercultura, click here
- Sprechen Sie Deutsch? Hier Klicken
- If you want to visit the full website (Italian only), click here