Il Brasile mi ha cambiata in tutti i sensi

Letizia

Da Reggio Calabria in Brasile per un anno

Mi chiamo Letizia e sto vivendo l'esperienza annuale in Brasile.Quando sono arrivata in Brasile non avevo idea di cosa sarebbe successo, né di chi avrei conosciuto.

Non sapevo comunicare e i primi giorni sono stati devastanti, ma quando ho incominciato ad adattarmi a questa vita è andato tutto decisamente meglio. Sono successe tante cose in questo Paese, non riesco ad immaginare con quale forza e con che coraggio abbia superato tanti ostacoli! Mi crederete pazza, ed è così: é una pazzia fare un'esperienza del genere! Sono partita che ero una persona e adesso mi stupisco di avere un punto di vista diverso da ciò che avevo quando ero in Italia.
Sicuramente quando tornerò non sarà più la solita, tutto sarà cambiatoIl Brasile mi ha cambiata in tutti i sensi e in questi mesi ho imparato tante cose e per questo devo ringraziare Intercultura, le mie due famiglie che mi hanno accolta nonostante tutto, la mia famiglia che mi sta ospitando, la mia nuova sorella, i miei nuovi amici e, soprattutto, la mia vera famiglia che mi ha permesso di fare questo e di diventare ciò che sono adesso! Ho passato momenti difficili, tristi, momenti indimenticabili e felici e sicuramente passerò momenti ancora migliori. Penso di essere molto fortunata ad essere qui e vivere una vita totalmente diversa da quella italiana. Proprio per questo voglio dirvi grazie; ammetto il fatto che la vita qui sia fantastica, che non ho proprio voglia di tornare e continuare la vita in Italia, ma sicuramente quando tornerò non sarà più la solita, tutto sarà cambiato, IO sarò cambiata e tutto grazie a questa esperienza che non dimenticherò mai e poi mai!

Letizia

Da Reggio Calabria in Brasile per un anno

  • Prossima Storia

    A volte è meglio buttarsi

    È difficile parlare di questa esperienza, di questo paese, di questa "vita". Mi guardo intorno e non mi sembra di essere tanto lontana da mia madre, tantomeno da mio padre e dai miei amici, ma sentir parlare notte e giorno in una lingua...

    Alice

    Da Rieti in Sudafrica per due mesi

  • Prossima Storia

    Il bello dell’esperienza è nelle stranezze

    Due mesi lontano da casa, dai propri amici, dalla propria famiglia, lontano da tutto.C'è chi sarebbe pronto a dare del pazzo a ragazzi che, come me, hanno deciso di intraprendere questa esperienza, che è tutt'altro che pazzia!...

    Gabriele

    Da Napoli in Australia per due mesi

  • Prossima Storia

    Il popolo dai mille travestimenti

    È inutile che cerchiate di comprendere con qualche logica cosa si innesca nei meccanismi celebrali di un brasiliano quando arriva il carnevale, sarebbe come cercare di capire perché le persone si innamorano o perché esiste...

    Chiara

    Da Palermo in Brasile per un anno

  • Prossima Storia

    H. 7.05. Non una sola preoccupazione

    Siamo i primi a salire, alle 7:05. L’uomo con gli occhiali che funge da porta scende per liberare l’ingresso, e salgo i tre alti gradini con l’aiuto di due manici laterali. Quarta fila, lato finestrino, zaino sulle gambe e...

    Marta

    Da Monza in India per un anno

Welcome to Intercultura (AFS Italy) website! Where do you want to go?
- If you want to know more about Intercultura, click here
- If you want to know more about studying in Italy with Intercultura, click here
- Sprechen Sie Deutsch? Hier Klicken
- If you want to visit the full website (Italian only), click here