Il rischio di andare in Serbia? Modificherà completamente la tua definizione di "famiglia"

Valentina

Da Viterbo in Serbia per un anno

Personalmente, Brate è la mia parola preferita, significa 'fratello'.E' una delle parole più importanti della lingua parlata serba: meglio che la memorizzate se volete andare in Serbia, dato che conoscendo questa parola sarete in grado di capire il quaranta per cento di ogni conversazione!
Chiunque può diventare tuo Brate, è molto semplice: "Mi aiuti a trovare la strada di casa se mi perdo?" Diventi un "Brate". "Sei mio amico?" No, sei un Brate. "Mangiamo insieme in una Kafana e balliamo e beviamo, Brate mio!". Festeggiamo perché nonostante tutto quello che ci è successo durante la nostra vita siamo ancora qui, che ridiamo e scherziamo perché c'è sempre un motivo per essere felici e il mondo non è poi così male quando hai un Brate accanto a te.
Ci ritroveremo sempre anche se siamo lontani e ogni giorno ringrazio per averti accanto fratello mio, che mi resterai sempre vicino, anche tra cento anni, quando ci ritroveremo in cielo brindando a Intercultura che ci ha fatti incontrare.

Tanti amici da tutto il mondo per l'anno in Serbia di Valentina

Valentina

Da Viterbo in Serbia per un anno

  • Prossima Storia

    Quest'anno Babbo Natale lo faccio io

    Natale quest'anno è stato di domenica, quindi non c'è stato problema con la scuola, ma normalmente le scuole indiane il giorno di Natale concedono una 'tregua' e vengono chiuse, alcune danno persino le vacanze vere e proprie di...

    Federico

    da Rieti in India per un anno

  • Prossima Storia

    Momenti da blog

    Un mese in Danimarca Non riuscirò mai a capacitarmi della maniera in cui il tempo riesca a correre veloce, quando sei felice. Di come quei giorni sembrino susseguirsi senza tregua, uno dopo l'altro, quasi impercettibili al tuo sguardo,...

    Gilda

    Da Brescia in Danimarca per un anno

  • Prossima Storia

    Volare, oh oh

    La maglietta di Intercultura se l’è portata fin lassù, sulla navicella dell’Agenzia Spaziale Europea per la missione “Volare” che si è conclusa a novembre 2013. E l’ha indossata il 7 luglio...

    Luca Parmitano

    Astronauta dell'ESA e con Intercultura nel 1993/94

  • Prossima Storia

    Una tipica giornata nella mia scuola argentina

    Una delle prime preoccupazioni che uno studente si trova ad affrontare è iniziare la scuola nel nuovo Paese. Le domande sono veramente tante: come saranno i compagni di classe? I professori? Sarà difficile studiare nuove materie?...

    Penelope

    da Civitavecchia in Argentina per sei mesi

Welcome to Intercultura (AFS Italy) website! Where do you want to go?
- If you want to know more about Intercultura, click here
- If you want to know more about studying in Italy with Intercultura, click here
- Sprechen Sie Deutsch? Hier Klicken
- If you want to visit the full website (Italian only), click here