La Divina Commedia secondo Kris

Kris

Dalla Thailandia a Reggio Emilia per un anno

Kris, che viene dalla Thailandia, ha ricevuto un premio per aver letto al meglio trenta versi della Divina Commedia! Si tratta del premio sezione stranieri:"Una voce per la poesia - premio Marta Spallanzani", riservato alle scuole secondarie di secondo grado. Abbiamo chiesto una sua testimonianza:

Non è stato tanto difficile studiare i versi della Divina Commedia. È bastato mettere il giusto impegno. La parte più difficile è capire cosa vogliono dire i versi, inoltre la lingua di Dante è piena di parole che non avevo mai sentito. Quindi ho dovuto chiedere aiuto alla mia mamma ospitante, ma alcune parole non le sapeva nea​n​che lei e le ho dovute cercare su internet. Per riuscire a recitare bene ho imparato molto da "Roberto Benigni". Ho guardato molti suoi video su youtube, ho visto la sua espressione e la sua passione per Dante, quindi ho capito che "recitare" non è solo leggere ed alzare il tono alla fine di ogni verso, no! L'espressione ti deve uscire da dentro. Devi leggerlo come se tu fossi Dante, come se stessi vedendo e stessi facendo quello che lui ha scritto. È come essere parte di uno spettacolo. Questo secondo me è come si dovrebbe leggere un testo letterario.

Kris

Dalla Thailandia a Reggio Emilia per un anno

  • Prossima Storia

    Il Mondo … in gesti!

    Il linguaggio non verbale è universale? Che cosa succede quando comunicano persone di culture diverse?Lo abbiamo chiesto agli studenti di Intercultura."Quando salutai per la prima volta la mia famiglia ospitante giapponese – racconta...

    I ragazzi stranieri

    ospitati in Italia per un anno

  • Prossima Storia

    Finalmente una sorella!

    Rosalia parla velocemente, ha una risata contagiosa e non tace mai; Lina la ascolta con gli occhi sbarrati, non perde una parola di quello che dice e, al primo attimo di silenzio, parte con una battuta che le fa stringere in un abbraccio, mentre...

    Lina

    Dall'Olanda a Casamassima, BA per un anno

  • Prossima Storia

    Una luce sul particolare

    “Così vedo l'Italia” è il titolo del concorso fotografico che il Centro locale di Ivrea bandisce ogni anno, da sedici anni ormai. Le sei fotografie più belle – scelte, da una giuria di esperti e volontari,...

    Sara

    Volontaria del centro locale di Ivrea

  • Prossima Storia

    Paese di confine, Paese senza confini

    Acquapendente è un paese del viterbese di circa 5500 abitanti ed è l’ultimo comune del Lazio, al confine con Umbria e Toscana. Una realtà piccola, si direbbe, ma da sempre importante luogo d’incontro. Ultimamente,...

    Livia

    Volontaria del centro locale di Viterbo

Welcome to Intercultura (AFS Italy) website! Where do you want to go?
- If you want to know more about Intercultura, click here
- If you want to know more about studying in Italy with Intercultura, click here
- Sprechen Sie Deutsch? Hier Klicken
- If you want to visit the full website (Italian only), click here