Lo scopo del viaggiare

Francesco

Da Sanremo in Costa Rica per un anno

Lo scopo del viaggiatore è conoscere se stesso. Conoscersi, conoscendo altre culture, guardando con occhi nuovi le cose più semplici e banali (la pioggia che cade, i sorrisi spontanei).

Sono inevitabilmente le cose più semplici a rimanere indelebili nella memoria. È impossibile, dopo un'esperienza come quella che ho vissuto,non avere nostalgia; ma la nostalgia è un sentimento inutile, tutto quello che bisogna fare è chiudere gli occhi e pensare intensamente a quel preciso momento che si vuole ricordare – un momento che sicuramente svanirà, ma ravviverà la fiamma ardente della vita.

  • Sport a scuola
  • classe
  • carnevale
  • Francesco e famiglia
  • amici
  • classe a scuola

L'allegria tica durante l'esperienza di Francesco

Francesco

Da Sanremo in Costa Rica per un anno

  • Prossima Storia

    Il Nebraska del 1960

    Mi chiamo Anna Robles e sono un’AFSer, anno 1960/61, Kimball, Nebraska USA.Già, sono un AFSer. Aver vissuto quell’esperienza è diventato uno stato del cuore e della mente, sempre divisi tra il mio Paese e quell’altro. Quando...

    Anna

    storica borsista, nel 1960-61 negli Stati Uniti

  • Prossima Storia

    Basta andarci per scoprire che c’è...molto da scoprire!

    Cosa mi ha spinto a scegliere l’Ungheria come destinazione? Il caso. In un primo momento mi sono detto: “ma perché proprio l’Ungheria?”. Oggi però sono molto contento di averci trascorso un anno. Penso che...

    Davide

    Da Torino in Ungheria per un anno

  • Prossima Storia

    Il popolo brasiliano è accogliente e caloroso

    Ciao, spero che con questo mio breve racconto del mio primo mese qui in Brasile io possa essere utile a qualche futuro ragazzo in partenza, e allo stesso tempo io riesca a invogliare tutti a vivere questa meravigliosa esperienza. La mia scuola...

    Silvia

    Da Vicenza in Brasile per sei mesi

  • Prossima Storia

    Tutto è diventato familiare

    Salve a tutti, sono dall’altra parte del mondo da più di 20 giorni ed il mio programma sta scorrendo al meglio. Prima di tutto voglio ringraziare Intercultura che mi sta offrendo questa possibilità, e come seconda cosa...

    Giorgio

    Da L'Aquila in Australia per due mesi

Welcome to Intercultura (AFS Italy) website! Where do you want to go?
- If you want to know more about Intercultura, click here
- If you want to know more about studying in Italy with Intercultura, click here
- Sprechen Sie Deutsch? Hier Klicken
- If you want to visit the full website (Italian only), click here