Mi Bolivia querida

Cecilia

Da Pescia in Bolivia per un anno

Sono arrivata in Bolivia, precisamente a La Paz, quasi due mesi fa e alla domanda "Com'è la Bolivia?" semplicemente rispondo "Diversa".

Proprio così, la Bolivia è un altro mondo rispetto all'Italia e ogni giorno rimango sempre più incantata da questa terra meravigliosa; non avrei mai pensato di vivere per un anno in un Paese lontano dalla mia famiglia, soprattutto in una Paese di cui non sentiamo mai parlare quale la Bolivia, però sono qui e mi sembra che il tempo stia passando troppo velocemente e che un anno non sia sufficiente.
è incredibile come passare 17 anni in un posto non ti faccia capire quanto bello sia e all'improvviso, in una terra sconosciuta, ti rendi conto di tutte quelle piccole cose che non hai mai apprezzato
Il primo impatto con questa nuova terra è stato "Che cosa ci faccio a La Paz? Voglio veramente passare un anno lontano dalle certezze che mi circondano in Italia?" e fino a poco tempo fa non riuscivo a trovare una risposta alle domande che passavano nella mia mente. Solo ora, poco a poco, mi rendo conto di aver preso la decisione più importante e bella della mia vita: sto imparando a vedere il mondo con occhi diversi, ad apprezzare le piccole cose, ad amare un nuovo Paese ma soprattutto ad amare il mio Paese, l'Italia. Eh già, incredibile come passare 17 anni in un posto non ti faccia capire quanto bello sia e all'improvviso, in una terra sconosciuta, ti rendi conto di tutte quelle piccole cose che non hai mai apprezzato: non perché non volevi, forse perché erano scontate. La Bolivia è tutto questo: mi fa vivere ogni giorno emozioni nuove, mai provate, farmi sentire viva, farmi apprezzare ogni cosa che capita, farmi sentire parte di una comunità da sempre, mi fa sentire a casa, mi fa capire quanto sono fortunata, molto fortunata, perché qui c'è chi ride molto più di noi pur non avendo niente. Questa è una delle cose che mi rende triste perché ognuno merita una vita dignitosa, però la cosa bella è vedere come tutti cercano di aiutare il prossimo e come sempre hanno un sorriso stampato in faccia.
La Bolivia è tutto questo: mi fa vivere ogni giorno emozioni nuove, mai provate, farmi sentire viva, farmi apprezzare ogni cosa che capita

Spero che i prossimi mesi saranno stupendi come lo sono stati questi due già passati; posso dire di essere una persona felice e alla quale non manca niente.

Gracias Bolivia, Gracias a mi familia y Gracias Intercultura por esta experiencia maravillosa!

Cecilia

Da Pescia in Bolivia per un anno

  • Prossima Storia

    Il mio primo giorno di scuola giapponese

    Eccomi qui, ancora mezza destabilizzata dopo la giornata di oggi ma con tante cose da raccontare. Si, oggi è stato un giorno importante, quel giorno che le mamme di tutto il mondo immortalano con le classiche duecentoventidue fotografie...

    Cecilia

    Da Como in Giappone per un anno

  • Prossima Storia

    Altrove

    Sono qui, ma è come se fossi altrove. Dov'è il mio corpo, la mia anima, il mio cuore? Si dividono tra un piccolo paese di nome Porto Cesareo ed una fin troppo grande città di nome New Delhi. I pensieri ultimamente si snodano...

    Emanuele

    Da Lecce in India per un anno

  • Prossima Storia

    Tre buoni propositi per un mese in Irlanda

    Ci sono dei sogni che ci si accorge di avere solamente quando diventano realtà, quando ormai sono nel pieno del loro svolgimento. Prima di partire per l’Irlanda, più volte avevo pensato che mi sarebbe piaciuto trascorrere...

    Anna

    da Brescia in Irlanda per un'estate

  • Prossima Storia

    Imparare la difficile lingua ungherese

    Quando ho inserito le scelte per il mio programma di Intercultura, in realtà non avevo confini: avevo deciso di partire e qualsiasi meta mi avessero assegnato, sarebbe andata bene. Tra i programmi ho inserito l’Ungheria, anche se...

    Beatrice

    Da Monza e Brianza in Ungheria per un anno

Welcome to Intercultura (AFS Italy) website! Where do you want to go?
- If you want to know more about Intercultura, click here
- If you want to know more about studying in Italy with Intercultura, click here
- Sprechen Sie Deutsch? Hier Klicken
- If you want to visit the full website (Italian only), click here