Una giornata a Lubiana!

Maria Gabriela

Dal Venezuela alla Svizzera per un anno e ora volontaria a Trieste

Durante la "Settimana di Scambio" del centro locale di Trieste i sette studenti ospitati, provenienti da Cina, Stati Uniti, Nuova Zelanda, Thailandia, Messico e Paraguay, sono andati con Gaby, una volontaria venezuelana da un anno a Trieste, a… Lubiana, la capitale slovena!Il sole splendeva e tutti erano molto entusiasti di partire per conoscere nuovi luoghi e nuove persone. Alle 10.30 siamo arrivati ​​a Lubiana, dove fortunatamente abbiamo avuto la possibilità di avere un guida, Blaz Dajman, un volontario locale di AFS Slovenia, che ci aspettava pronto a condividere con noi una giornata in pieno spirito interculturale.
Avendo una guida "del posto", abbiamo avuto la fortuna di visitare luoghi caratteristici che da semplici turisti probabilmente non avremmo nemmeno trovato. La nostra passeggiata in città infatti è iniziata nel Metelkova, un quartiere alternativo pieno di graffiti e pezzi d'arte. Dopo esserci sbizzarriti con un po' di foto, abbiamo visitato, nel mezzo di questo luogo insolito, l'Hostel Celica, un ex carcere che è stato trasformato in un ostello. Abbiamo avuto l'opportunità di andare all'interno delle camere, in cui è rimasta intatta l'architettura originale delle celle (comprese le sbarre!), cosa che ha colpito molto gli studenti.
In seguito abbiamo proseguito la passeggiata nel centro cittadino, visitando alcuni musei e le vie principali, tutte molto tranquille. Attraversando il Butschler's Bridge, siamo arrivati al mercato centrale… dove una macchina del latte fresco ha bloccato il nostro viaggio. Gli studenti erano molto colpiti e hanno voluto cogliere l’opportunità di gustare latte fresco in mezzo alla strada.
Avendo una guida "del posto", abbiamo avuto la fortuna di visitare luoghi caratteristici che da semplici turisti probabilmente non avremmo nemmeno trovato

Nel pomeriggio abbiamo visitato i​l Castello di Lubiana, all'interno del quale, in una piccola chiesa, un calligrafo ci ha fatto scrivere i nostri nomi tutti belli colorati. Salendo in cima al castello abbiamo ammirato il panorama completo della città e infine abbiamo raggiunto il parco di Tivoli dove, dopo una lunga passeggiata, abbiamo scoperto che Lubiana è stata premiata con il titolo di Città verde d'Europa 2016.
Dopo tutte queste camminate il nostro pranzo al sacco non era sufficiente, quindi abbiamo deciso di provare il fast food locale "Hot Horse": è stata una bella occasione per imparare da un progetto imprenditoriale sloveno e assaggiare qualcosa di diverso.

Nel pomeriggio abbiamo visitato ​​il Castello di Lubiana, all'interno del quale, in una piccola chiesa, un calligrafo ci ha fatto scrivere i nostri nomi tutti belli colorati

Infine, dopo una giornata intera trascorsa a visitare Lubiana e condividere la nostra esperienza interculturale, abbiamo detto "Hvala Blaz!" per averci fatto da guida in questa bella città, ci siamo scambiati i contatti e ripromessi di incontrarci di nuovo prima o poi da qualche parte in questo nostro mondo interculturale.

Leggi anche "Trieste e Lubiana più vicine che mai con Intercultura" - la storia che ha scritto Blaz, il volontario di AFS Slovenia che ha accolto i nostri ragazzi a Lubiana!

Maria Gabriela

Dal Venezuela alla Svizzera per un anno e ora volontaria a Trieste

  • Prossima Storia

    L'Oriente non è poi così lontano

    Eria, volontaria del Centro locale di Reggio Emilia, è stata una delle prime partecipanti ai programmi di Intercultura e oggi è un'importante figura di riferimento per gli studenti stranieri ospitati nella sua zona, soprattutto...

    Eria

    Volontaria del centro locale di Reggio Emilia

  • Prossima Storia

    Una città punto di incontro

    Il centro locale di Trieste è un centro piuttosto giovane e dinamico che rispecchia benissimo il carattere universitario e poliedrico della città, da secoli punto d’incontro di molte culture. Proprio per questo nel gruppo...

    Virginia, Sara, Isabella, Angela, Francesca e Marialaura

    I volontari del Centro locale di Trieste

  • Prossima Storia

    La vita è fatta di legami di affetto, il resto è solo aria

    Il mio nome è Claudia e sono una volontaria di Intercultura.In realtà nel mio centro locale mi chiamano spesso "mamma Claudia" e, per caso o forse no, sono diventata responsabile ospitalità quasi da subito. In effetti mi...

    Claudia

    Responsabile ospitalità del Centro locale di Ancona

  • Prossima Storia

    La "maledizione" cinese

    Ivano e Marianna, una coppia nata in Intercultura e che per amore ha girato il Nord, il Sud e il Centro Italia, mantendendo sempre costante l'impegno come volontari. Tutto inizia nel 1999, quando Marianna parte per un programma annuale in Belgio...

    Ivano e Marianna

    Volontari

Welcome to Intercultura (AFS Italy) website! Where do you want to go?
- If you want to know more about Intercultura, click here
- If you want to know more about studying in Italy with Intercultura, click here
- Sprechen Sie Deutsch? Hier Klicken
- If you want to visit the full website (Italian only), click here