Uno scambio di classe triplo!

Studenti italiani e stranieri

Partecipanti ad uno scambio di classe tra Italia, Olanda e Polonia

La città di Pesaro ha accolto un gruppo di 31 studenti olandesi della scuola "Carmelcollege" di Emmen e 12 studenti polacchi del liceo "Gimnazjum 34" di Wroclaw. Le due classi hanno fatto visita a 25 loro coetanei, studentesse e studenti dell’Istituto Comprensivo "Evangelista da Piandimeleto", grazie ad un programma di scambio di classe organizzato da Intercultura e dagli insegnanti dell’istituto.
Durante lo scambio di classe i ragazzi polacchi e olandesi sono stati ospitati dalle famiglie degli studenti italiani e hanno potuto frequentare le lezioni della scuola stessa. Hanno anche fatto delle escursioni alla scoperta del territorio marchigiano, ma l'evento più importante è stato l’incontro con le autorità cittadine della città di Pesaro, che è avvenuto martedì 24 marzo al Palazzo Ducale. Oltre agli studenti e agli insegnanti hanno partecipato all’evento anche le famiglie dei ragazzi provenienti da Piandimeleto, Lunano, Belforte e Frontino, gli studenti stranieri accolti a Pesaro con un programma di scambio annuale di Intercultura, i volontari dell’Associazione e gli amministratori comunali, per un totale di circa 200 persone.
Una grande opportunità quindi per l’intera città che ha deciso di aprire le proprie porte a questi giovani studenti olandesi e polacchi per mostrare loro una piccola parte di Italia.

Studenti italiani e stranieri

Partecipanti ad uno scambio di classe tra Italia, Olanda e Polonia

  • Prossima Storia

    Non un addio ma un arrivederci

    Una famosa frase dice "Il mondo è un libro, e quelli che non viaggiano ne leggono solo una pagina" e, a conclusione di questo bellissimo percorso, credo che possa riassumere al meglio ogni emozione vissuta.L'esperienza è iniziata...

    Rossana

    Partecipante allo scambio di classe fra l'I.T.E. Raffaele Piria di Reggio Calabria e la scuola superiore di Bielsko-Biała, Polonia

  • Prossima Storia

    Una studentessa come le altre

    Uno dei possibili rischi dell'insegnamento è il fatto che, una volta entrati nella propria classe, ci si possa trincerare dietro il libro di testo, o dietro il proprio ruolo, "dimenticando" il mondo e le drammatiche urgenze del reale.La...

    Cinza Capano

    Insegnante presso l'Istituto Scolastico Nomentano di Roma

  • Prossima Storia

    L'ospitalità ci ha fatto sentire delle star!

    È difficile abituarsi a non essere delle star. Strana frase, no? Però è capace di esprimere cosa si prova tornando dalla Russia, dove ci siamo recati per una decina di giorni grazie a uno scambio culturale organizzato dalla...

    Una studentessa del Liceo Scientifico "G. Banzi Bazoli" di Lecce

    Partecipante ad uno scambio di classe con la Russia

  • Prossima Storia

    Un'olandese a Bari

    Quest'anno scolastico è iniziato con una piacevole novità: nella mia scuola, il Liceo Cartesio di Triggiano, in provincia di Bari, dove insegno lingua e letteratura inglese, è arrivata Lina, una graziosissima ragazza olandese...

    Anna Catacchio

    Insegnante presso il liceo Cartesio di Triggiano, Bari

Welcome to Intercultura (AFS Italy) website! Where do you want to go?
- If you want to know more about Intercultura, click here
- If you want to know more about studying in Italy with Intercultura, click here
- Sprechen Sie Deutsch? Hier Klicken
- If you want to visit the full website (Italian only), click here