Borse di studio sponsorizzate

Regione Autonoma della Sardegna

La Regione Autonoma della Sardegna mette a disposizione 100.000 euro per finanziare borse di studio a copertura totale delle spese, per frequentare all'estero l'anno scolastico 2020-2021, per studenti meritevoli, residenti ed iscritti in una scuola secondaria di II grado in Sardegna, con media scolastica pari almeno a 7, negli ultimi 2 anni scolastici.


Iscrizioni entro il 10 novembre 2019.
COME PARTECIPARE
Creare un account personale sul sito di Intercultura, versare 50€ di iscrizione e compilare il modulo di iscrizione cliccando sul tasto "Iscriviti".

Al punto 4 del modulo “Quota di partecipazione e borse di studio”, non sarà necessario indicare che si vuole usufruire di una di queste Borse di studio. Per l’assegnazione delle borse di studio faranno infatti fede la data di nascita, l’indirizzo di residenza e l’iscrizione in una scuola secondaria di II grado del territorio indicato, il merito scolastico e la situazione reddituale familiare certificata dall’attestazione ISEE.

La partecipazione sarà soggetta alle stesse regole in vigore per chi si iscrive alle “Borse di studio offerte da Intercultura” (descritte anche pag.28 del depliant informativo di Intercultura).

NOTA BENE
I candidati alle borse di studio dovranno presentare sia l'attestazione ISEE sia la documentazione economico-finanziaria richiesta da Intercultura per la valutazione della situazione reddituale familiare. A parità di indicatore ISEE avrà priorità lo studente di maggiore età.

Il numero di borse di studio dipenderà dalle destinazioni ed in ogni caso saranno assegnate sino ad esaurimento del fondo, con la possibilità di assegnare una borsa di studio parziale in caso di residuo.
Welcome to Intercultura (AFS Italy) website! Where do you want to go?
- If you want to know more about Intercultura, click here
- If you want to know more about studying in Italy with Intercultura, click here
- Sprechen Sie Deutsch? Hier Klicken
- If you want to visit the full website (Italian only), click here