Il rischio di andare in Serbia? Modificherà completamente la tua definizione di "famiglia"

Valentina

Da Viterbo in Serbia per un anno

Personalmente, Brate è la mia parola preferita, significa 'fratello'.E' una delle parole più importanti della lingua parlata serba: meglio che la memorizzate se volete andare in Serbia, dato che conoscendo questa parola sarete in grado di capire il quaranta per cento di ogni conversazione!
Chiunque può diventare tuo Brate, è molto semplice: "Mi aiuti a trovare la strada di casa se mi perdo?" Diventi un "Brate". "Sei mio amico?" No, sei un Brate. "Mangiamo insieme in una Kafana e balliamo e beviamo, Brate mio!". Festeggiamo perché nonostante tutto quello che ci è successo durante la nostra vita siamo ancora qui, che ridiamo e scherziamo perché c'è sempre un motivo per essere felici e il mondo non è poi così male quando hai un Brate accanto a te.
Ci ritroveremo sempre anche se siamo lontani e ogni giorno ringrazio per averti accanto fratello mio, che mi resterai sempre vicino, anche tra cento anni, quando ci ritroveremo in cielo brindando a Intercultura che ci ha fatti incontrare.

Tanti amici da tutto il mondo per l'anno in Serbia di Valentina

Valentina

Da Viterbo in Serbia per un anno

  • Prossima Storia

    Una diversità piena di valori

    Qui in Argentina la scuola occupa una piccola parte della giornata nella vita dei ragazzi. Dove mi trovo le lezioni iniziano alle 7:30 con il classico alzabandiera nel quale due studenti accompagnati dal direttore della scuola alzano la bandiera...

    Camilla

    Da Roma in Argentina per un anno

  • Prossima Storia

    Roma - Zurigo - Bangkok

    Eravamo in centotrentacinque ragazzi provenienti da tutto il mondo, pronti ad affrontare una nuova esperienza tra alti e bassi, tra solitudine e allegria. Dopo un breve campo di introduzione al mondo Thailandese durato cinque giorni siamo stati...

    Valentina

    Da Saronno in Thailandia per un anno

  • Prossima Storia

    Sono andato in America in nave

    Quella corsa nella notte non finiva mai, e le rotaie cantilenavano l’ossessione che il giorno non sarebbe più tornato. La ragazza seduta a fianco mi aveva chiesto se poteva appoggiarmi la testa sulle ginocchia. Per dormire. Quella...

    Giovanni

    Da Napoli negli USA per un anno

  • Prossima Storia

    L'aria che si respira in Colombia

    Ciao a tutti,sono Miriana e scrivo dalla Colombia, più precisamente da una città chiamata Popayan. Quando mi sono lanciata in questa avventura ero sicura che sarebbe stato qualcosa di molto diverso, ma forse non pensavo fino a...

    Miriana

    da Civitavecchia in Colombia per un anno

Welcome to Intercultura (AFS Italy) website! Where do you want to go?
- If you want to know more about Intercultura, click here
- If you want to know more about studying in Italy with Intercultura, click here
- Sprechen Sie Deutsch? Hier Klicken
- If you want to visit the full website (Italian only), click here