Il rischio di andare in Serbia? Modificherà completamente la tua definizione di "famiglia"

Valentina

Da Viterbo in Serbia per un anno

Personalmente, Brate è la mia parola preferita, significa 'fratello'.E' una delle parole più importanti della lingua parlata serba: meglio che la memorizzate se volete andare in Serbia, dato che conoscendo questa parola sarete in grado di capire il quaranta per cento di ogni conversazione!
Chiunque può diventare tuo Brate, è molto semplice: "Mi aiuti a trovare la strada di casa se mi perdo?" Diventi un "Brate". "Sei mio amico?" No, sei un Brate. "Mangiamo insieme in una Kafana e balliamo e beviamo, Brate mio!". Festeggiamo perché nonostante tutto quello che ci è successo durante la nostra vita siamo ancora qui, che ridiamo e scherziamo perché c'è sempre un motivo per essere felici e il mondo non è poi così male quando hai un Brate accanto a te.
Ci ritroveremo sempre anche se siamo lontani e ogni giorno ringrazio per averti accanto fratello mio, che mi resterai sempre vicino, anche tra cento anni, quando ci ritroveremo in cielo brindando a Intercultura che ci ha fatti incontrare.

Tanti amici da tutto il mondo per l'anno in Serbia di Valentina

Valentina

Da Viterbo in Serbia per un anno

  • Prossima Storia

    Una scuola diversa

    Purtroppo fra due giorni torno in Italia, ma questa esperienza è stata la più bella della mia vita.Ricordo che mi ero fatta molte idee diverse sulla scuola qua e l'unica cosa che posso dire è che è completamente diversa...

    Vittoria

    Da Cesena in Australia per due mesi

  • Prossima Storia

    La mia scuola in Russia

    Ciao! Mi chiamo Marina e vi scrivo dalla città di Krasnodar, in Russia. Mi sto trovando davvero bene nella mia città, con i miei amici e la mia famiglia! Sono tutti molto disponibili ad aiutarmi in caso di difficoltà, bisogno...

    Marina

    Da Catania in Russia per un anno

  • Prossima Storia

    Settembre 1983. L'inizio di una storia per tutta la vita.

    A volte faccio un gioco. Devo pensare: "Cosa sono in primo luogo?" E scorrono le risposte, a seconda di come mi sento, di come mi sono alzata, oppure di quanto ho dormito, il che dipende quasi sempre se il libro che ho sul comodino mi ha coinvolto...

    Grazia

    Da Bergamo negli USA per un anno

  • Prossima Storia

    Un grande regalo: l'Honduras

    Chiara, partecipante al programma annuale in Honduras, ci racconta di come questi mesi lontano da casa l'abbiano cambiata e fatta innamorare di un paese prima sconosciuto. Credo che per partire per una avventura cosí speciale sia necessario...

    Chiara

    Da Piacenza in Honduras per un anno

Welcome to Intercultura (AFS Italy) website! Where do you want to go?
- If you want to know more about Intercultura, click here
- If you want to know more about studying in Italy with Intercultura, click here
- Sprechen Sie Deutsch? Hier Klicken
- If you want to visit the full website (Italian only), click here