La mia scuola in Paraguay

Rebecca

Da Parma in Paraguay per un anno

Mi trovo molto bene nel mio paese ospitante, il Paraguay. La famiglia è molto accogliente e mi sta aiutando ad integrarmi e a conoscere questo nuovo mondo, così come gli amici - che sono anche i miei compagni di classe.Amo davvero tanto la cucina tipica e l'approccio con la lingua è stato abbastanza facile perché la studio in Italia, anche se qui lo spagnolo parlato è un po' diverso dallo spagnolo che studio io.
A scuola va tutto bene, trovo certe difficoltà solo quando ho lezione di "guaranì", l'altra lingua ufficiale del Paraguay, ma credo sia normale, perché è una lingua nuova e difficile. La mia scuola ospitante è una scuola privata, molto diversa dalla mia scuola italiana. Le materie differenti in realtà sono poche, ovvero "guaranì" e "desarrollo personal y social", anche se non faccio alcune materie che ho in Italia. Il sistema scolastico qui è molto differente ma mi sto integrando con l'aiuto sia dei compagni che dei professori, che sono sempre molto disponibili. Gli insegnanti infatti sono diversi da quelli italiani, meno severi e più amichevoli, e anche i compagni di classe sono differenti: più disposti ad aiutare e molto amichevoli e aperti.

Paraguay: terra di scoperte e soprese

Rebecca

Da Parma in Paraguay per un anno

  • Prossima Storia

    Una libertà tutta al femminile

    “Molto spesso trascorriamo la nostra vita chiusi in una bolla; una bolla rappresentata dal nostro paese, dalla nostra cultura, dalle nostre idee e dalle persone che ci circondano.” Questo è quello che i volontari AFS ci hanno...

    Michela

    Da Ragusa in Germania per un anno

  • Prossima Storia

    Repubblica Ceca, perchè?

    Isabella, partecipante al programma annuale in Repubblica Ceca, ci racconta i motivi che l'hanno portata a scegliere la Repubblica Ceca come sua seconda casa. Ahoj (ciao)! Sono Isabella, ho 16 anni e sto vivendo la terza liceo in Repubblica...

    Isabella

    da Torino in Repubblica Ceca per un anno

  • Prossima Storia

    L'importanza di non smettere mai di imparare

    La mia storia con Intercultura inizia sei anni fa, quando mia sorella maggiore partiva per le Hawaii, e io mi ritrovavo per la prima volta a dirle addio per un intero anno. Da allora decisi che non potevo farmi scappare questa occasione e che...

    Dalila

    Da Lanusei-Tortolì negli Stati Uniti per un anno

  • Prossima Storia

    Il mio anno in Lettonia

    "In Lettonia?!" mi hanno chiesto tantissime persone quando davo loro la notizia della mia partenza, domanda subito seguita da "e dov’è?". Gli italiani direbbero "vicino alla Russia", i lettoni sottolineano "sotto la Finlandia"....

    Giulia

    Da Padova in Lettonia per un anno

Welcome to Intercultura (AFS Italy) website! Where do you want to go?
- If you want to know more about Intercultura, click here
- If you want to know more about studying in Italy with Intercultura, click here
- Sprechen Sie Deutsch? Hier Klicken
- If you want to visit the full website (Italian only), click here