La vera ricchezza della Colombia

Miriana

da Civitavecchia in Colombia per un anno

La mia storia nel mondo è iniziata precisamente sette mesi e mezzo fa. Dove? In Colombia. E’ iniziata per caso, mai mi sarei aspettata che un giorno mi sarei ritrovata in questo paese ma la mia voglia di scoprire è stata così forte da farmi buttare nel vuoto, in un paese di cui non sapevo nulla. Mi aspettavo di trovare una cosa: diversità. Se l’ho trovata? Oltre ogni limite. Ad oggi posso dire che davvero è l’esperienza migliore che uno possa fare nella vita, che ti cambia e tu non te ne accorgi. La mia esperienza non la posso ritenere ‘facile’ ad oggi, ho avuto molti momenti no, cambi di famiglia non hanno di certo aiutato, ma ad oggi ringrazio quei momenti ‘no’ per avermi reso la persona che sono. Mi sento cambiata nel profondo, la Colombia mi ha regalato tanto, ma la cosa più importante che mi ha regalato e mi sta regalando è una lezione di vita, quella che nella vita dobbiamo essere felici con le piccole cose, perché sono davvero quelle che contano. Essere in un paese del terzo mondo mi ha fatto capire quanto da altre parti del mondo siamo fortunati. Eppure posso dire che la Colombia è ricca dentro, è ricca perché per strada puoi vedere persone sorridere anche senza un pranzo e con la fame. È ricca perché c’è amore, perché vieni accolto come se fossi di qui da sempre. E’ ricca si, perché non si è ricchi solo materialmente. Qui la mia vita e le mie abitudini sono cambiate radicalmente. Amo questa possibilità continua di mettermi alla prova che mi ha regalato la Colombia, perché non mi ha fatto solo conoscere ma conoscermi. Quel giorno non lo scorderò mai, le paure, la felicità allo stesso tempo, di scoprire, vedere, sentire. Non sapevo dovrei sarei finita, né cosa sarebbe cambiato nella mia vita, ma la voglia di andare era più forte.
Non è vero che è una strada tutta piana, ci sono salite, ma ci sono anche discese, ci sono quei momenti in cui vorresti scendere dalla giostra.
Non è vero che le cose cambiano, sei tu a cambiare, sei tu che vedi da un'altra prospettiva ed è per questo che la vita ti cambia.
Non è vero che realizzi, non si realizza, si vive e basta e se inizi a realizzare é quando ormai sei alla fine.
Non è vero che è un anno, é la tua vita in un anno.
  • In viaggio con la famiglia
  • In viaggio con la famiglia
  • In viaggio con la famiglia
  • La famiglia di Miriana
  • La famiglia di Miriana
  • La famiglia di Miriana

Miriana

da Civitavecchia in Colombia per un anno

  • Prossima Storia

    A volte è meglio buttarsi

    È difficile parlare di questa esperienza, di questo paese, di questa "vita". Mi guardo intorno e non mi sembra di essere tanto lontana da mia madre, tantomeno da mio padre e dai miei amici, ma sentir parlare notte e giorno in una lingua...

    Alice

    Da Rieti in Sudafrica per due mesi

  • Prossima Storia

    Ho ancora molto da imparare dalla mia amata “Magyarország”

    É fatta, sono qui, in Ungheria! É da Budapest che vi scrivo, per condividere con voi quello che ho imparato in questi 3 primi e intensi mesi nella terra del popolo magiaro. Qui molti mi chiedono, perché io abbia scelto...

    Riccardo

    Da Palermo in Ungheria per un anno

  • Prossima Storia

    Cartolina da un Paese immenso

    Sono partita per la Russia sapendo davvero poco di questo Paese, oserei dire che non sapevo quasi niente, e me lo immaginavo un posto del tutto diverso.Non posso dire che inizialmente mi ha stupito, ma poi mi ci sono abituata, perché...

    Gloria

    Da Lecco in Russia per un anno

  • Prossima Storia

    I vostri sono i volti del mondo

    In un’importante cornice come quella della Sala Consigliare del Comune di Bari, ma in un clima semplice e conviviale, si è svolta la cerimonia di premiazione delle borse di studio F. Divella S.p.A. a favore di 4 studenti vincitori...

    Volontari

    del Centro Locale di Bari

Welcome to Intercultura (AFS Italy) website! Where do you want to go?
- If you want to know more about Intercultura, click here
- If you want to know more about studying in Italy with Intercultura, click here
- Sprechen Sie Deutsch? Hier Klicken
- If you want to visit the full website (Italian only), click here