Vive le Quebec!

Linda

Da Milano in Canada per un anno

Prima di partire credevo che il Quebec fosse una semplice parte del Canada, uguale a tutte le altre, con la sola differenza del francese come lingua ufficiale oltre all’inglese.
Beh, mi sbagliavo. Il Quebec è un paese a sé stante, ha le proprie tradizioni, la propria cultura, il proprio stile di vita. La gente è fantastica, sono fieri della loro diversità rispetto al resto del Canada e amano farla conoscere ai nuovi arrivati ma, allo stesso tempo, sono affascinati dalle culture straniere e per questo non passo una giornata senza raccontare qualcosa sull’Italia!

Il paesaggio è unico: alberi, laghi immensi, montagne e colori mozzafiato sono all’ordine del giorno! Le città, come Montreal et Quebec, offrono moltissime attività... annoiarsi è impossibile!
La famiglia che mi ha accolta è speciale, il legame che si è instaurato tra noi è e sarà indissolubile. Prima di partire, non avrei mai pensato che la famiglia sarebbe stata la parte più bella della mia esperienza. Anche se così lontani, faranno per sempre parte della mia vita!
Per quanto riguarda il sistema scolastico, il Quebec è diverso rispetto a tutto il resto del mondo, il livello è molto alto, i professori sono giovani e sempre disponibili e, oltre alle materie di studio, vi sono svariate attività sportive ed artistiche.
Questo è solo un assaggio della mia esperienza. Potessi tornare indietro, nonostante l’attuale freddo artico che ti gela in un istante, risceglierei comunque questo paese!
Vive le Quebec!

Linda

Da Milano in Canada per un anno

  • Prossima Storia

    One of US

    Essere una neo-cittadina americana in un periodo di protezionismo Sono una ragazza di Roma, ho 17 anni, ma è fin da quando ero piccola che mi sono sentita diversa dai miei amici e dai miei coetanei in generale … come se provassi...

    Maria Carla

    Da Roma negli USA per un anno

  • Prossima Storia

    Imparare a nuotare con un ritmo diverso

    Indonesia...INDONESIA??? Ebbene sì, sto facendo il mio anno all'estero in Indonesia e ne vado fiera. Perchè? Perchè sto imparando moltissime cose, cose che non si trovano sui libri e che non si studiano a scuola: lezioni...

    Elenamartina

    Da Milano in Indonesia per un anno

  • Prossima Storia

    È tanto bello vedere tutti venire a scuola con il sorriso

    Io sono qua, a scuola, in questa classe dall'intonaco scrostato mentre il professore aspetta tranquillo e sorridente che tutti tornino dall'intervallo. Sono passati dieci minuti e di alcuni ancora nessuna traccia, ma lui continua a scherzare...

    Viola

    Da Alessandria in Indonesia per un anno

  • Prossima Storia

    Settembre 1983. L'inizio di una storia per tutta la vita.

    A volte faccio un gioco. Devo pensare: "Cosa sono in primo luogo?" E scorrono le risposte, a seconda di come mi sento, di come mi sono alzata, oppure di quanto ho dormito, il che dipende quasi sempre se il libro che ho sul comodino mi ha coinvolto...

    Grazia

    Da Bergamo negli USA per un anno

Welcome to Intercultura (AFS Italy) website! Where do you want to go?
- If you want to know more about Intercultura, click here
- If you want to know more about studying in Italy with Intercultura, click here
- Sprechen Sie Deutsch? Hier Klicken
- If you want to visit the full website (Italian only), click here