Vuoi fare un pupazzo di neve?

Angelo

da Reggio Calabria alla Repubblica Ceca per un anno

Un piccolo fiocco di neve che si posa sulla finestra della mia stanza, il tepore del fuoco, la sciarpa tirata su fino al naso, le luci scintillanti contro il candido bianco della neve ,così strano per un calabrese: Basta poco per creare una magica atmosfera natalizia, specialmente qui in Repubblica Ceca.

Per quanto ami il Natale a volte qui è proprio difficile non pensare a tutte le persone speciali in Italia ed al Natale con loro, poi una mattina una piccola mano mi sfiora ed una piccola testolina biondissima sussurra:”chceš postavit sněhuláka? “ (vuoi fare un pupazzo di neve?) e in quel momento giocare nella neve con la tua piccola host-sister diventa la cosa più bella del mondo e non riesci a pensare ad altro se non a quanto sei fortunato ad avere tutto ciò: una famiglia che in meno di 4 mesi è diventata davvero la mia, un’altra famiglia composta da studenti di 20 nazionalità con cui condivido tutto e una seconda nazionalità in questo paese splendido.

Non solo Praga!

È proprio strano capire come in così “poco” tempo questa sia diventata la mia bellissima vita e ora è praticamente normale sorseggiare cioccolate calde ascoltando 8 lingue diverse, visitare centinaia di mercatini di Natale, viaggiare scoprendo ogni angolo di questo paese che vi posso assicurare, non è solo Praga.

Quest’esperienza mi regala ogni giorno qualcosa di diverso e per quanto tutto questo sia difficile, sono orgoglioso di poter dire che non vorrei essere da nessun’altra parte se non qui, nella mia Repubblica Ceca
Veselé vánoce všem!

Angelo

da Reggio Calabria alla Repubblica Ceca per un anno

  • Prossima Storia

    Il Nebraska del 1960

    Mi chiamo Anna Robles e sono un’AFSer, anno 1960/61, Kimball, Nebraska USA.Già, sono un AFSer. Aver vissuto quell’esperienza è diventato uno stato del cuore e della mente, sempre divisi tra il mio Paese e quell’altro. Quando...

    Anna

    storica borsista, nel 1960-61 negli Stati Uniti

  • Prossima Storia

    Il primo incontro con la famiglia ospitante

    Chi sei e cosa stai facendo? Ciao a tutti, sono Martina e sto facendo un anno di intercambio con AFS-Intercultura in Portogallo. Come hanno reagito i tuoi amici quando gliel’hai detto? Quando ho detto ai miei amici che sarei partita...

    Martina

    Da Biella in Portogallo per un anno

  • Prossima Storia

    Sentirsi a casa

    In questa intervista, Martina ci racconta la sua estate canadese.D. Perché il Canada francofono? Cosa ti ha spinto a sceglierlo come destinazione? R. Perché volevo prima di tutto cambiare lingua. Ho sempre studiato inglese, volevo...

    Martina

    Da Lecce in Canada per un'estate

  • Prossima Storia

    Sudafrica: il Paese interculturale per eccellenza!

    All’inizio, quando mi fu assegnato il Sudafrica come destinazione da Intercultura, rimasi un po’ senza parole, un po’ perché inizialmente speravo (stupidamente) in altri paesi, e un po’ perché non sapevo...

    Dario

    Da Roma in Sudafrica per due mesi

Welcome to Intercultura (AFS Italy) website! Where do you want to go?
- If you want to know more about Intercultura, click here
- If you want to know more about studying in Italy with Intercultura, click here
- Sprechen Sie Deutsch? Hier Klicken
- If you want to visit the full website (Italian only), click here