Borsa di studio in memoria di Antonia Nones

Il Centro Locale di Trento è felice di poter promuovere una nuova Borsa di studio annuale di Intercultura in memoria di Antonia Caveada Nones.

Antonia è stata per tanti anni, fino al 2012 (anno della sua scomparsa), la colonna portante del nostro gruppo.
Una vita vissuta con Intercultura, la sua: ha trascorso l’anno all’estero negli Stati Uniti con AFS, ha sposato Mauro, AFSer con lei nello stesso anno, ha rilanciato il Centro locale di Trento portandolo a divenire Centro di eccellenza, ha collaborato a creare quello di Bolzano, è stata Responsabile per lo sviluppo del volontariato nel Triveneto, è stata membro del Consiglio di Amministrazione di Intercultura... e molto altro.

Il suo entusiasmo e la sua energia nel sostenere e trasmettere i valori e gli ideali di Intercultura, nel far nascere, sbocciare e fiorire nuovi volontari e nel raccogliere fondi per le borse di studio sono sempre stati contagiosi e inesauribili.
Per noi volontari è stata una cara amica e una figura di riferimento, carismatica ed indimenticabile.
Nei ricordi e nei racconti continua a essere sempre con noi, così che il suo stile elegante ma schietto, la sua apertura mentale, la sua determinazione e la capacità di autoironia arrivino anche ai più giovani.

Questa nuova borsa di studio a suo nome è un modo che ci viene dal cuore per ricordarla e farla ricordare.
Con riconoscenza e affetto, i volontari del Centro Locale di Trento

Donatori

Felice ricordo di anni di lavoro/compagnia condivisa - (Renata Gallo)

Grande Antonia! Grande CL di Trento! Un abbraccio forte, Chiara - (Anonimo)

Grazie a voi per aver accompagnato i nostri figli in un'esperienza fondamentale per la loro crescita. Antonia è stata una testimone fondamentale di questa esperienza. - (Anonimo)

Grazie a voi e ad Antonia: lo considero un regalo che mi sono fatta nel giorno dell’anniversario del mio felice matrimonio. - (Miralda Gadotti )

Intercultura cambia la vita ... in meglio - (Anonimo)

Back in 1961, the Karr family had a wonderful life-changing experience when Antonia Nones joined our family. She became our beloved sister as she and I shared our senior year at Palm Springs High School. Ever since then, our extended families have enjoyed a loving connection full of stories, laughter and memories, now spanning four generations. Not long ago, Toni and Mauro's granddaughter carried my daughter's son on her back as a group of us hiked in the Massachusetts woods. It's impossible to put in words the impact AFS has had on our families over these sixty years. Long may it thrive. - (Karr - Province - Garcia Family)

Intercultura e Antonia mi hanno aperto al mondo in un momento in cui ne avevo estremamente bisogno: sono partita, tornata, abbiamo ospitato due volte, è partito mio fratello, sono ripartita io... degli anni incredibili, belli e formativi, con Antonia come come colonna portante, sorridente e energica. Grazie mille! - (Gaia Arena)

Un abbraccio a tutto il CL e buona raccolta. Nel ricordo sempre affettuoso della nostra "mamma Intercultura".
Giulia, Sofia, Carla e Lino (con Alessio e Lorenzo, ormai parte della famiglia)
- (Anonimo)

Grazie per l'iniziativa. Che l'energia e il ricordo di Antonia continui a propagarsi. Buon esperienza, buona vita a chi, giovane ragazza o ragazzo, ne usufruirà. - (Anonimo)

Welcome to Intercultura (AFS Italy) website! Where do you want to go?
- If you want to know more about Intercultura, click here
- If you want to know more about studying in Italy with Intercultura, click here
- Sprechen Sie Deutsch? Hier Klicken
- If you want to visit the full website (Italian only), click here