Giorno dopo giorno

Maria Antonietta

Da Matera in Colombia per un anno

Sono già passati undici mesi da quando per la prima volta arrivai in Colombia e iniziai questa meravigliosa esperienza che Intercultura mi ha permesso di vivere.
Incredula di questo anno passato così in fretta , metto la mia vita colombiana in valigia pensando a quante cose sono accadute, quanto sono cresciuta e quanto ho imparato. Questa cultura, con la sua gente allegra e felice, con la musica, i balli e i sorrisi mi ha fatto vivere un anno unico e semplicemente meraviglioso.
io oggi, al ritorno in Italia, più che italiana mi sento cittadina del mondo

Cresciamo in questa esperienza, tra gioie e difficoltà. Quelle cose che al principio mi sembravano "strane" sono diventate la mia normalità e io oggi, al ritorno in Italia, più che italiana mi sento cittadina del mondo.

Ho imparato a vivere giorno dopo giorno, senza aspettare niente e nessuno: questo é quello che ho imparato qui in Colombia.

Amo questo paese e la mia città, immersa nel verde con il clima caloroso tutto l'anno e con i tanti, diversi tipi di frutta che pian piano ho imparato a conoscere, dalla uchuva al maracuyá, con la loro varietà di colori e di sapori.
Ho imparato a vivere giorno dopo giorno, senza aspettare niente e nessuno

Torno in Italia sperando di poter tornare in questo paese che mi ha dato tanto, che ha segnato la mia vita e che porterò sempre con me.

A tutti i ragazzi che partiranno consiglio di vivere ogni singolo momento di questa esperienza , che sia un mese o un anno, e di cogliere al volo ogni opportunità che vi sarà offerta !

Un abbraccio

Maria Antonietta

Da Matera in Colombia per un anno

  • Prossima Storia

    Il mio primo giorno di scuola giapponese

    Eccomi qui, ancora mezza destabilizzata dopo la giornata di oggi ma con tante cose da raccontare. Si, oggi è stato un giorno importante, quel giorno che le mamme di tutto il mondo immortalano con le classiche duecentoventidue fotografie...

    Cecilia

    Da Como in Giappone per un anno

  • Prossima Storia

    Credo che questa esperienza in Svezia mi permetterà di crescere molto dal punto di vista mentale

    Sono uno studente del Liceo Spezia di Domodossola, sezione Liceo Classico, e sto frequentando un anno di studio nel nord della Svezia con Intercultura. Sono ormai più di quattro mesi che ho lasciato l´Italia e la mia vita è...

    Eugenio

    Da Domodossola in Svezia per un anno

  • Prossima Storia

    Una cultura che si basa sulla condivisione

    Argentina è passare da una zona arida in cui non c'è niente per migliaia di chilometri alla vivacità di Buenos Aires, dalle cascate più spettacolari in un clima tropicale ad un clima glaciale dove ti si congela pure...

    Rebecca

    Da Rivoli in Argentina per un anno

  • Prossima Storia

    Carpe diem

    Un anno all’estero può essere facilmente preso come metafora per una vita intera.Si riparte da zero, una nuova nascita. Arrivi e non sai parlare, non conosci i costumi, le regole, le usanze, le abitudini, le leggi. Tutti ti trattano...

    Claudio

    Da Roma in Belgio fiammingo per un anno

Welcome to Intercultura (AFS Italy) website! Where do you want to go?
- If you want to know more about Intercultura, click here
- If you want to know more about studying in Italy with Intercultura, click here
- Sprechen Sie Deutsch? Hier Klicken
- If you want to visit the full website (Italian only), click here