Giorno dopo giorno

Maria Antonietta

Da Matera in Colombia per un anno

Sono già passati undici mesi da quando per la prima volta arrivai in Colombia e iniziai questa meravigliosa esperienza che Intercultura mi ha permesso di vivere.
Incredula di questo anno passato così in fretta , metto la mia vita colombiana in valigia pensando a quante cose sono accadute, quanto sono cresciuta e quanto ho imparato. Questa cultura, con la sua gente allegra e felice, con la musica, i balli e i sorrisi mi ha fatto vivere un anno unico e semplicemente meraviglioso.
io oggi, al ritorno in Italia, più che italiana mi sento cittadina del mondo

Cresciamo in questa esperienza, tra gioie e difficoltà. Quelle cose che al principio mi sembravano "strane" sono diventate la mia normalità e io oggi, al ritorno in Italia, più che italiana mi sento cittadina del mondo.

Ho imparato a vivere giorno dopo giorno, senza aspettare niente e nessuno: questo é quello che ho imparato qui in Colombia.

Amo questo paese e la mia città, immersa nel verde con il clima caloroso tutto l'anno e con i tanti, diversi tipi di frutta che pian piano ho imparato a conoscere, dalla uchuva al maracuyá, con la loro varietà di colori e di sapori.
Ho imparato a vivere giorno dopo giorno, senza aspettare niente e nessuno

Torno in Italia sperando di poter tornare in questo paese che mi ha dato tanto, che ha segnato la mia vita e che porterò sempre con me.

A tutti i ragazzi che partiranno consiglio di vivere ogni singolo momento di questa esperienza , che sia un mese o un anno, e di cogliere al volo ogni opportunità che vi sarà offerta !

Un abbraccio

Maria Antonietta

Da Matera in Colombia per un anno

  • Prossima Storia

    Io ce l'ho fatta, e tu cosa aspetti?

    Una sfida. Così è nata l'idea di partire. Bisogna sempre porsi delle sfide nella vita. Quelle cose che se vanno male ti regalano esperienza e che se vanno bene... beh se vanno bene ti regalano, come in questo caso, un anno di vita...

    Alessia

    Da Parma in Honduras per un anno

  • Prossima Storia

    Un Paese sorprendente

    Come mi era stato preannunciato dai volontari prima di partire, le mie aspettative sono state smentite. Mi aspettavo che i canadesi fossero tutti un po' perfettini o maniaci della pulizia, mentre in casa mi sono ritrovato ad essere il membro...

    Alberto

    Da Palermo in Canada per un'estate

  • Prossima Storia

    L’esperienza che mi ha cambiato la vita

    Intercultura è una sfida, un percorso educativo, un'esperienza che contribuisce alla crescita. E soprattutto è una storia che dura tutta la vita. Ma quali sono i benefici sul breve, medio, lungo termine sul percorso accademico,...

    Intercultura

    in occasione della presentazione dell'Osservatorio nazionale sull'internazionalizzazione delle scuole e la mobilità studentesca

  • Prossima Storia

    Grazie al Paraguay sono cresciuto!

    C'è un momento durante il periodo dell'adolescenza, un momento preciso, che tutto ciò che hai avuto e che hai, ti sta stretto. Scopri di aver bisogno di aria nuova, di posti nuovi, di persone nuove. Allora è così,...

    Michelangelo

    dal Centro locale di Carbonia-Iglesias al Paraguay

Welcome to Intercultura (AFS Italy) website! Where do you want to go?
- If you want to know more about Intercultura, click here
- If you want to know more about studying in Italy with Intercultura, click here
- Sprechen Sie Deutsch? Hier Klicken
- If you want to visit the full website (Italian only), click here