Un'occasione per fare qualcosa di straordinario

Riccardo

Da Imola in Irlanda per un'estate

Questo viaggio è iniziato come un’occasione per far qualcosa di diverso ma è diventato qualcosa di straordinario, è iniziato con tante paure, è iniziato senza amicizie, ma non poteva smentirsi in maniera più eclatante: stupendo!
Ogni giorno era una nuova avventura mi svegliavo la mattina, prendevo quei bus a due piani dal lato sbagliato della strada con le fermate del bus con incomprensibili nomi in gaellico.

Ho frequentato il Terenure College, davvero molto bello e ben organizzato. C'erano anche le lezioni pomeridiane dove ci facevano provare bizzarri sport come l’hurling e il gaelic football. E dopo scuola si andava tutti insieme a far le cose più disparate: bere un caffè da Starbucks, andare al Phoenix Park a vedere i cervi, fare un escape room oppure fare un giro per il centro e finire sempre per andare dal ciambellaio e trascorrere le domeniche un po’ da turisti. Ma non dimentichiamo le infinite serate al Bushy Park dove si parlava del più e del meno con gente di tutta Italia e di tutto il mondo.

Ho incontrato davvero persone speciali: i ragazzi che partono con Intercultura sono tutti speciali e ringrazio Timac AGRO Italia per essere stato parte di questo, non lo dimenticherò mai. E’ stata un’esperienza che mi ha fatto riflettere sulle diversità e mi ha insegnato ad amarle. La migliore esperienza della mia vita con le persone migliori che abbia mai incontrato.
  • Relax serale al college
  • In gita!
  • In classe
  • All'aeroporto

Scatti dalla vita di Riccardo in Irlanda

Riccardo

Da Imola in Irlanda per un'estate

  • Prossima Storia

    Una tradizione canadese

    Nella mia scuola qui in Canada c’è una tradizione: quando qualcuno si diploma, o, per un motivo o per un altro deve lasciare quelli che sono stati i suoi compagni e i suoi professori, appende il lucchetto del suo armadietto al cancello...

    Mariacristina

    Da Reggio Calabria in Canada per tre mesi

  • Prossima Storia

    Islanda: il luogo giusto per sbalordirsi ogni giorno

    Sono Blerta e sono in Islanda, più precisamente ad Höfn í hornafirði. Vi scrivo dal Paese del fuoco e del ghiaccio, dove nel 2010 c'è stata l'eruzione del vulcano Eyjafjallajokull (non è difficile come sembra...

    Blerta

    Da Milano in Islanda per un anno

  • Prossima Storia

    Un mondo di semplicità, differenze e sorrisi

    La mia Argentina è un mondo fatto di semplicità, differenze e sorrisi. La città dove vivo si chiama General Pico: siamo nel centro dell'Argentina, nella Pampa, tra infinite e malinconiche distese di campi e pascoli. È...

    Alice

    Da Udine in Argentina per un anno

  • Prossima Storia

    Da Vadodara a Bruxelles per difendere i diritti umani: la storia di Augusta

    Ho frequentato il liceo classico di Città di Castello (Perugia) e nel 2010-2011 ho trascorso un anno a Vadodara (Gujarat, India) con Intercultura. La scelta di questo Paese è avvenuta sulla scia di una spinta più emotiva...

    Augusta

    da Perugia in India per un anno

Welcome to Intercultura (AFS Italy) website! Where do you want to go?
- If you want to know more about Intercultura, click here
- If you want to know more about studying in Italy with Intercultura, click here
- Sprechen Sie Deutsch? Hier Klicken
- If you want to visit the full website (Italian only), click here