La bellezza della vita

Edoardo

Da Parma in Bolivia per un anno

La scuola come organizzazione è molto simile a quella Italiana, ma è molto meglio in termini di eventi, feste e sport!


Sta più vicino agli studenti e ci dà molto attività da svolgere. La prossima settimana c'è un evento chiamato bolmun, i ragazzi diventano per una settimana presidenti di uno Stato e devono cercare di risolvere i problemi del proprio Paese (come una simulazione dell'Onu) e chi lo fa meglio vince. Verranno ragazzi da tutta la Bolivia alla mia scuola per partecipare.

Da quando sono qui ho capito quanto sono importanti per me i miei amici e la mia famiglia
Gli insegnanti sono molto simili a quelli italiani, ci sono quelli buoni e quelli cattivi, quelli che sanno insegnare e quelli che non lo sanno fare. Al quarto anno si può decidere se seguire l'indirizzo umanistico o scientifico. Non ci sono altri indirizzi fino all'università! La classe in generale è numerosissima: ho ben 42 compagni di classe, cosa impensabile in Italia! Mi trovo benissimo con loro e mi sono ambientato molto bene.

Il senso del tempo? Dipende da persona a persona, c’è chi arriva puntuale e chi ti può far aspettare mezz'ora. Per fortuna pochi dei miei amici arrivano in ritardo di dieci minuti, gli altri sono puntuali. Mia mamma ospitante è qualcosa di allucinante, se devo andare da qualche parte con lei sono sempre, sempre in ritardo. La puntualità è molto soggettiva ed infatti ancora non so se devo arrivare puntuale o tardare un poco ad un appuntamento per non aspettare mezz'ora da solo. Nonostante ciò, per gli appuntamenti di lavoro o di scuola sono tutti molto puntuali.

Al mattino, quando il sole sorge e vedo i suoi raggi che trafiggono le montagne, capisco che cos'è la felicità e la bellezza della vita

I primi giorni volevo tornare a casa con tutte le mie forze (stavo molto male per l'altitudine ed in più nell'hotel non c'era il riscaldamento! Cosa che mi sorprese molto, poi ho notato che quasi dappertutto è così, dunque mi sono adattato) e continuavo a chiedermi: "perché sono qui? "

Ora è tutto cambiato e sono felice.

Al mattino, quando il sole sorge e vedo i suoi raggi che trafiggono le montagne, capisco che cos'è la felicità e la bellezza della vita: è straordinario pensare a tutte le cose che ci sono da vedere ed imparare! Oppure al tramonto, quando le nuvole cadono e salgono le stelle insieme ai brividi, allora penso: “cosa posso chiedere di meglio?”

Da quando sono qui ho capito quanto sono importanti per me i miei amici e la mia famiglia, ora rivedo tutto, tutti quei piccoli gesti, tutti quei ricordi, che sono anche la forza che mi manda avanti.

Edoardo

Da Parma in Bolivia per un anno

  • Prossima Storia

    Sudafrica: il Paese interculturale per eccellenza!

    All’inizio, quando mi fu assegnato il Sudafrica come destinazione da Intercultura, rimasi un po’ senza parole, un po’ perché inizialmente speravo (stupidamente) in altri paesi, e un po’ perché non sapevo...

    Dario

    Da Roma in Sudafrica per due mesi

  • Prossima Storia

    Esplorate, sperimentate, partite!

    La prima cosa che ho notato appena arrivata in Svezia è stato il silenzio. Avreste dovuto vederci, 20 studenti italiani reduci da un campo pre-partenza a Roma fantastico, pieni di aspettative, che non dormivamo da venti ore, che facevamo...

    Bianca

    da Trento alla Svezia per un anno

  • Prossima Storia

    In Spagna l’esperienza più bella della mia vita

    Sono Giulia, ho quindici anni, vivo a Roma e quest’anno ho partecipato al programma estivo di un mese in Spagna con Intercultura. E’ stata l’esperienza più bella della mia vita e non smetterò mai di essere grata...

    Giulia

    Da Roma in Spagna per un'estate

  • Prossima Storia

    Un anno all'estero non è...

    Un anno all’estero non è solamente essere in grado di parlare una nuova lingua, ma imparare ad apprezzare la propria. Non è solamente conoscere la cultura di un altro Paese, ma far conoscere la tua, a testa alta. Non è...

    Valentina

    Da Adria in Honduras per un anno

Welcome to Intercultura (AFS Italy) website! Where do you want to go?
- If you want to know more about Intercultura, click here
- If you want to know more about studying in Italy with Intercultura, click here
- Sprechen Sie Deutsch? Hier Klicken
- If you want to visit the full website (Italian only), click here