Hai riempito la nostra quotidianità

Angela Pia

Mamma ospitante di Alan, dalla Thailandia a Cerignola per un anno

Caro Alan,

Non so se tu sei felice con noi. Non so che cosa pensi realmente della tua famiglia italiana, perchè sei sempre chiuso nel tuo "io" thailandese. Quello che so pero è che al di là di tutto, al di là di ogni nostra incomprensione, hai riempito la nostra quotidianità di quella tua unicità che tanto ti contraddistingue.

Grazie Alan per essere qui, e grazie Intercultura per questa opportunità immensa che ci fa sentire dei privilegiati, che ci fa sentire parte di un qualcosa di più grande di noi, un qualcosa che è in grado di abbattere le barriere dell'ignoranza di chi crede che la ''diversità'' sia una malattia da evitare, piuttosto che una medicina necessaria per sentirsi veramente vivi.

Angela Pia

Mamma ospitante di Alan, dalla Thailandia a Cerignola per un anno

  • Prossima Storia

    Il Mondo … in gesti!

    Il linguaggio non verbale è universale? Che cosa succede quando comunicano persone di culture diverse?Lo abbiamo chiesto agli studenti di Intercultura."Quando salutai per la prima volta la mia famiglia ospitante giapponese – racconta...

    I ragazzi stranieri

    ospitati in Italia per un anno

  • Prossima Storia

    Sorelle

    In un martedì sera come tanti altri sono seduta sul mio divano, accanto a me ho le mie sorelle, una, quella tedesca che stiamo ospitando quest'anno e che è nel pieno della sua avventura interculturale, e l'altra, quella dominicana,...

    Camilla

    Un anno in Repubblica Dominicana e sorella ospitante a Brescia

  • Prossima Storia

    Si piange due volte

    Ciao tutti, veramente, mi dispiace che sono ritornato in Giappone, volevo rimanere in Italia ed a Nocera! Dal 6 settembre al 6 luglio sono stato a Nocera Inferiore con una famiglia ospitante di Intercultura. Ma quando sono arrivato in Italia,...

    Yosuke

    Dal Giappone a Sarno per un anno

  • Prossima Storia

    Il bello del confronto

    Il 5 settembre ha avuto inizio questa nostra prima esperienza come famiglia ospitante in Intercultura. Dal primo momento in cui abbiamo visto la nostra ospite (una ragazza cinese) è stato un susseguirsi di emozioni. E’ stato bello...

    Luciana

    Mamma ospitante di Huijie, dalla Cina a Cerignola per un anno

Welcome to Intercultura (AFS Italy) website! Where do you want to go?
- If you want to know more about Intercultura, click here
- If you want to know more about studying in Italy with Intercultura, click here
- Sprechen Sie Deutsch? Hier Klicken
- If you want to visit the full website (Italian only), click here