Un anno all'estero non è...

Valentina

Da Adria in Honduras per un anno

Un anno all’estero non è solamente essere in grado di parlare una nuova lingua, ma imparare ad apprezzare la propria.

Non è solamente conoscere la cultura di un altro Paese, ma far conoscere la tua, a testa alta.

Non è solamente fare nuove amicizie, ma è anche riconoscere quali sono i veri amici che hai lasciato e le persone che contano davvero, e capirne l’importanza.

Non è solamente vivere un’altra routine, ma apprezzare i piccoli dettagli di quella vecchia.

Non è solamente piangere perché ti manca la tua vecchia casa, ma capire che non ci siamo mai accorti fino in fondo di quanto la si ami.

Non è solamente affrontare i piccoli ostacoli da soli, lontani dalla famiglia e da tutto, ma capire che nessuna difficoltà è insuperabile.

Non è solamente andare a dormire con il mal di testa per lo spagnolo, ma realizzare che conoscere un’altra lingua ti rende più sicuro e consapevole di te stesso.

Non è solamente imparare a partire da zero, a costruirsi un’altra vita, ma è anche sapere che ovunque andrai, in fondo ti sentirai sempre a casa, perché “casa” è dentro di te.

  • Il ballo di fine anno
  • In compagnia degli amici
  • Con la famiglia ospitante
  • Graduation day
  • Pappagallo!
  • Con le amiche al centro commerciale
  • Alla Color Run
  • Con i compagni di classe
  • Halloween!

Pappagalli, balli e divise scolastiche: l'Honduras attraverso gli occhi di Valentina!

Valentina

Da Adria in Honduras per un anno

  • Prossima Storia

    One of US

    Essere una neo-cittadina americana in un periodo di protezionismo Sono una ragazza di Roma, ho 17 anni, ma è fin da quando ero piccola che mi sono sentita diversa dai miei amici e dai miei coetanei in generale … come se provassi...

    Maria Carla

    Da Roma negli USA per un anno

  • Prossima Storia

    Il dovere di dare un contributo

    Luca Barilla, studente con Intercultura quarant'anni fa, oggi importante sponsor di borse di studio per figli di dipendenti del Gruppo Barilla. "Trascorrere un anno all’estero da adolescente mi ha cambiato la vita in un modo determinante...

    Luca Barilla

    Vice Presidente Barilla SpA, con Intercultura nel 1976/77

  • Prossima Storia

    Lasciarsi alle spalle le proprie paure

    Ho passato un bel po’ di tempo pensando a cosa potessi scrivere per evidenziare un solo mio cambiamento dovuto a questa esperienza, ma la verità è che è totalmente impossibile scegliere. Questa esperienza è...

    Claudia

    Da Bari in Norvegia per un anno

  • Prossima Storia

    Costarica: il mio viaggio senza frontiere

    La Costa Rica mi ha cambiato, profondamente. Un giorno mi sono svegliato e guardandomi allo specchio ho visto un’altra persona.Era cambiato tutto, al di là del fatto che il riflesso ora, è molto più bello - forse frutto...

    Giulio

    Da Monza in Costa Rica per un anno

Welcome to Intercultura (AFS Italy) website! Where do you want to go?
- If you want to know more about Intercultura, click here
- If you want to know more about studying in Italy with Intercultura, click here
- Sprechen Sie Deutsch? Hier Klicken
- If you want to visit the full website (Italian only), click here