A lezione di "desarrollo personal"

Desirè

Da Udine in Perù per un anno

La mia esperienza qui in Perù sta andando veramente molto bene. La mia scuola si chiama San Juan Bosco, i ragazzi che la frequentano sono abituati alla presenza di giovani che partecipano a scambi culturali, perciò hanno accolto me e la ragazza tedesca, Paulina, nel migliore dei modi.Tutti qua sono veramente molto amichevoli, calorosi e accoglienti, sanno come porre qualcuno a proprio agio! Tra orari, materie e professori posso dire che la scuola è piuttosto diversa da quella italiana: le ore sono da 45 minuti e seguo materie nuove come ad esempio "desarrolo personal" - durante quest'ora e mezza si parla di se stessi, dei vari doveri che si svolgono in casa e delle proprie responsabilità.
I professori, inoltre, tengono un rapporto molto più intimo con i propri studenti rispetto agli insegnanti italiani e tra una spiegazione e l'altra scappano sempre battutine. Le lezioni sono molto più rilassate, alcuni miei compagni spesso canticchiano durante i compiti in classe o ridono e scherzano con il professore di turno.
La scuola offre molte attività, dallo sport, al teatro, all'orchestra, e organizza campionati di pallavolo femminile e calcio maschile per gli studenti (a cui ho partecipato anche io) e la prossima domenica si terrà lo stesso campionato che però verrà disputato dai genitori degli studenti.
La scuola offre molte attività, dallo sport, al teatro, all'orchestra

  • A scuola
  • Il fratellino di Desirè
  • Con le altre ragazze di Intercultura

Desirè

Da Udine in Perù per un anno

  • Prossima Storia

    Il Nebraska del 1960

    Mi chiamo Anna Robles e sono un’AFSer, anno 1960/61, Kimball, Nebraska USA.Già, sono un AFSer. Aver vissuto quell’esperienza è diventato uno stato del cuore e della mente, sempre divisi tra il mio Paese e quell’altro. Quando...

    Anna

    storica borsista, nel 1960-61 negli Stati Uniti

  • Prossima Storia

    Il valore dell’istruzione

    Ormai sono qui in Argentina da due settimane e, se devo essere sincero, i primi giorni non sono stati facilissimi perché mi sentivo solo e lontano da casa. Fortunatamente, la mia famiglia è molto affettuosa e anche il volontario...

    Nicolas

    Da Cosenza in Argentina per un anno

  • Prossima Storia

    Come è davvero la Bosnia?

    La prima cosa a cui ho pensato- così come i miei amici e familiari- mentre mi preparavo alla partenza è stata come sia realmente la Bosnia. È un Paese di cui normalmente non senti parlare, piccolo e meta che di solito non...

    Maurizia

    Da Rimini in Bosnia per un anno

  • Prossima Storia

    Mi sono sentita ambasciatrice d'Italia!

    Essere partita per il programma estivo in Irlanda lo scorso anno mi è servito per capire quanto mi piacesse viaggiare ed entrare in contatto con una cultura diversa, oltre che per scoprire che il bello di quest’esperienza è...

    Silvia

    Da Treviglio in Finlandia per sei mesi

Welcome to Intercultura (AFS Italy) website! Where do you want to go?
- If you want to know more about Intercultura, click here
- If you want to know more about studying in Italy with Intercultura, click here
- Sprechen Sie Deutsch? Hier Klicken
- If you want to visit the full website (Italian only), click here